A- A+
MediaTech
Porta a Porta ospiti stasera: il futuro del Made in Italy con Bonomi e Urso
(Fonte immagine: Ipa) 

Porta a Porta ospiti stasera: nel salotto di Bruno Vespa prenderà posto 

Tutto pronto per una nuova puntata di Porta a Porta, il programma di approfondimento su politica, cronaca e mutamenti della società su Rai1 condotto da Bruno Vespa. Nelle tre puntate settimanali del martedì, mercoledì e giovedì si affrontano tutti i temi più caldi del momento con il contributo di ospiti di primo piano in grado di fornire una lettura più approfondita degli eventi.

Il programma condotto da Bruno Vespa questa sera 10 novembre andrà in onda in seconda serata alle 23.30 e vedrà come ospiti il ministro delle Imprese e del Made in Italy, Adolfo Urso, e il presidente di Confindustria, Carlo Bonomi. Si parlerà ovviamente del futuro dell'impresa italiana tra ripresa post Covid, caro bollette e competizione internazionale.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
porta a portatv





in evidenza
World Press Photo, ecco la foto vincitrice del 2024

La “Pietà” di Gaza

World Press Photo, ecco la foto vincitrice del 2024


in vetrina
Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024

Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024


motori
DS E-TENSE FE23 in Nero e Oro per l'E-Prix di Monaco

DS E-TENSE FE23 in Nero e Oro per l'E-Prix di Monaco

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.