A- A+
MediaTech
Poste Hack 7: il futuro dei pagamenti mobili e digitali al Talent Garden
Poste Italiane dà il via alla maratona tecnologica sul futuro dei pagamenti mobili tra i giovani campioni del digitale al Talent Garden Calabiana di Milano.

Poste Hack 7: il futuro dei pagamenti mobili e digitali al Talent Garden


Poste Italiane apre il cantiere della ricerca per disegnare il futuro dei pagamenti mobili e digitali. Torna Poste Hack, edizione numero 7, la maratona tecnologica dei talenti che si cimenteranno nella progettazione di soluzioni di pagamento digitale. La manifestazione è in programma al Talent Garden (via Arcivescovo Calabiana 6) fino all’11 marzo. Ad aprire la tre giorni una tavola rotonda alla quale parteciperanno giovani imprenditori, esperti del mondo digitale e i vertici delle principali aziende del settore: Valeria Portale, responsabile Osservatorio Mobile Payment & Commerce del Politecnico di Milano, Marco Porcaro, amministratore delegato e cofounder di Cortilia; Barbara Covili, country manager di Mytaxi Italia, Bruno Degiovanni, vice president Digital Payments Western Europe Mastercard, Davide Dattoli, amministratore delegato di Talent Garden; chiuderà i lavori Marco Siracusano, Head of Pagamenti, Mobile e Digital di Poste Italiane e amministratore delegato di Postemobile.

 

 

Poste Hack 7: il futuro dei pagamenti mobili e digitali al Talent Garden. L'“officina” digitale di Poste Hack

 

 

Negli spazi dell’ “officina” digitale di Poste Hack lavoreranno team formati da web designer, analisti di marketing, programmatori e appassionati di tecnologia. I progetti verranno valutati da una giuria che decreterà il vincitore nel pomeriggio di domenica 11. Ci sarà uno spazio dedicato anche ai giovanissimi. Sabato 10 marzo, bambini e ragazzi tra i 7 e i 14 anni - insieme ai loro genitori – parteciperanno a Poste Coding Generation per imparare tecniche di programmazione informatica per realizzare giochi e animazioni. Il Talent Garden Calabiana è il campus più grande del network di Talent Garden, uno spazio di co-working nato in una ex tipografia e oggi punto di riferimento per la community di innovatori di Milano.

 

 

Poste Hack 7: il futuro dei pagamenti mobili e digitali al Talent Garden. Poste Italiane è il più grande operatore in Italia nel settore dei pagamenti con oltre 25 milioni di carte emesse

 

 

Poste Italiane, il più grande operatore in Italia nel settore dei pagamenti con oltre 25 milioni di carte emesse, ha avviato un percorso di open Innovation finalizzato alla realizzazione di nuovi prodotti e alla promozione della cultura dell’innovazione gestendo il passaggio dai metodi di pagamento tradizionali, come i bollettini postali, a opzioni digitali più evolute. In collaborazione con Talent Garden, Poste Italiane ha già realizzato in sei diverse città italiane la maratona Poste Hack, cui hanno partecipato oltre 200 giovani che hanno creato prototipi per rispondere alle tematiche di interesse per Poste Italiane (e-commerce, servizi postali e logistici, risparmio postale). Per ogni evento è prevista la partecipazione attiva delle strutture aziendali coinvolte e anche dei dipendenti che mettono a disposizione la loro professionalità per confrontarsi con i giovani talenti dell’innovazione.

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
poste hack 7talent gardenposte hack 7 talent garden
in evidenza
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi

CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

i più visti
in vetrina
Intelligenza artificiale Covisian tra i protagonisti della 3ª edizione dell'AI Week 2022

Intelligenza artificiale
Covisian tra i protagonisti della 3ª edizione dell'AI Week 2022


casa, immobiliare
motori
Bentley Bentayga EWB: cresce il passo e aumenta il benessere

Bentley Bentayga EWB: cresce il passo e aumenta il benessere


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.