A- A+
MediaTech
Pubblicità sulla radio, brusco calo degli investimenti (-8,8%)

Pubblicità sulla radio, brusco calo degli investimenti (-8%)

Aprile in negativo per gli investimenti pubblicitari sulla radio. Come riporta Primaonline, i dati, rilevati nell’ambito dell’Osservatorio Fcp-Assoradio coordinato dalla società Reply, hanno registrato nel mese un calo dell’8,8%, con il progressivo del primo quadrimestre 2023 che si attesta a +3,7%.

“Il mese di aprile è stato significativamente condizionato dal calendario di quest’anno, con due pause lavorative (frutto dei cosiddetti ponti vacanzieri) che hanno ridotto considerevolmente le giornate pubblicitarie utili”, ha rilevato Fausto Amorese, presidente Fcp-Assoradio. “Contiamo che nei prossimi mesi il trend si orienti verso una progressiva normalizzazione, in linea con i riscontri del primo quarter dell’anno”.

“Il primo quadrimestre dell’anno è da ritenersi complessivamente positivo. La crescita del numero di inserzionisti e quella del volume spazi (in secondi) è stata pari al +8%, alla quale si è accompagna il trend favorevole delle campagne pianificate (+7%)”.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
pubblicitàradio





in evidenza
Bianca Censori regina alla Fashion Week. Le foto

Lady Kanye West sfila a Parigi

Bianca Censori regina alla Fashion Week. Le foto


in vetrina
Affari in rete... a Euro 2024 (e non solo)

Affari in rete... a Euro 2024 (e non solo)


motori
24 ore di Le mans, Porsche dona 911.000 euro con "Racing for Charity"

24 ore di Le mans, Porsche dona 911.000 euro con "Racing for Charity"

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.