A- A+
MediaTech
Rai, bella vita a New York: spese pazze, sparito 1mln dai bilanci
Rai, spariti 100mila € dal conto del sindacato Usigrai. Foto Lapresse

Rai, la Corte dei conti ha scoperto un buco in cassa milionario

Non c'è pace per la Rai, come se non bastasse il polverone per gli addii di Fazio e Annunziata e la bufera sulle nuove nomine decise dalla maggioranza, adesso sulla tv pubblica si abbatte anche il caso dei bilanci gonfiati nella sede di New York. La procura della Corte dei conti del Lazio - si legge su Repubblica - si è dovuta occupare del caso. All’appello manca un milione di euro. O meglio, la magistratura contabile, ritiene che un milione di euro — tra il 2014 e il 2021 — sia sparito. L'inchiesta che è stata aperta è per danno erariale e ha messo nel mirino cinque dirigenti della televisione pubblica. L’intera vicenda nasce da una doppia denuncia, la prima del 2020, l'ultima del 2021.

Leggi anche: Rai, Conte e l'accordo con Meloni. Il Pd piange ma prende nove poltrone

Leggi anche: Nomine, Giorgino fa posto alla Maggioni e va a capo dell'Ufficio Studi Rai

Tutto parte - prosegue Repubblica - da una segnalazione anonima firmata da un "gruppo di dipendenti della sede di New York". Gli inquirenti si mettono subito al lavoro, l'indagine sarebbe stata affidata al nucleo di polizia economica finanziaria di Roma della Guardia di Finanza. Ecco che vengono passati al setaccio, documenti, spese, contratti di locazione, conti correnti. Gli investigatori si accorgono che il contratto di affitto include anche delle spese relative alla manutenzione della stessa sede. Eppure, in molti casi, con costi notevoli la Rai avrebbe pagato di tasca sua lavori per sistemare i locali. Nella denuncia, si segnalano anche dei rimborsi indicati nei contratti di diversi dipendenti, soprattutto tecnici, che poi di fatto non avrebbero mai incassato.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
rai new york

in evidenza
Affari va in rete

MediaTech

Affari va in rete


in vetrina
Hub PwC di Monza, ottenuta la certificazione WELL Gold

Hub PwC di Monza, ottenuta la certificazione WELL Gold


motori
Al Paris Air Show 2023 debutta Midnight eVTOL firmato Stellantis e Archer

Al Paris Air Show 2023 debutta Midnight eVTOL firmato Stellantis e Archer

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.