A- A+
MediaTech
Rai1, torna la “L’amica geniale”: il rapporto tra Elena e Lila cambierà...
Il regista Saverio Costanzo con Gaia Girace e Margherita Mazzucco

Tv, su Rai1 torna “L'amica geniale”: Luchetti subentra al posto di Costanzo alla regia

Domenica 6 febbraio Rai1 proporrà la prima delle quattro serate dedicate alla terza stagione de "L'amica geniale", serie che si rifà all'omonima collana di romanzi firmati da Elena Ferrante e già diventati un cult. Questa terza stagione riprenderà dunque nello specifico "Storia di chi fugge e di chi resta" e anche stavolta l'autrice dei romanzi è stata coinvolta attivamente nella sceneggiatura, così come conferma Francesco Piccolo (e gli fa eco Laura Paolucci) durante la conferenza stampa di presentazione di questa nuova stagione.

"Il rapporto con la Ferrante è di grande vicinanza”, dice Piccolo, “perché è totalmente dentro ai lavori, ci osserva con suggerimenti e c’è un confronto continuo con lei. All'inizio ci ha studiati, perché il suo timore, com'era il nostro, era capire che rapporto ci sarebbe stato tra il libro e la serie, quando ha sentito che questo rapporto era virtuoso, che andavamo tutti nella stessa direzione, è stato una compagnia e un supporto bellissimo". 

Rai1, torna "L'amica geniale": in arrivo un cambiamento nel rapporto tra Lila ed Elena

In questa nuova stagione Elena e Lila, protagoniste della serie, sono diventate donne: Lila si è sposata a sedici anni, ha un figlio piccolo, ha lasciato il marito e l'agiatezza, lavora come operaia in condizioni durissime; Elena è andata via dal rione, ha studiato alla Normale di Pisa e ha pubblicato un romanzo di successo. Ora navigano nel grande mare aperto degli anni Settanta, uno scenario di speranze e incertezze, di tensioni e sfide fino ad allora impensabili, sempre unite da un legame fortissimo e ambivalente. Ma il loro rapporto, durante la serie, subirà un cambiamento...

Rai1, torna "L'amica geniale": cambio alla regia con Daniele Luchetti al posto di Saverio Costanzo

La grande novità, comunque, è il cambio al timone della serie alla regia, a Saverio Costanzo infatti subentra Daniele Luchetti, che tra l'altro aveva già raccontato quel periodo storico del nostro paese in "Mio fratello è figlio unico"; "Ci si può infilare in una serie già strutturata in diversi modi - spiega Luchetti - io ho scelto di seguire i personaggi e renderli in condizione di vivere le scene emozionalmente davanti alla macchina da presa. È una sceneggiatura rischiosa, è stata una sfida importante, mi sono dato il compito di entrare dentro il respiro di questa famiglia". 

Commenti
    Tags:
    costanzofictionl'amica genialeluchettirairai1tv





    in evidenza
    La sua prima volta senza la Formula 1? Cos'ha fatto la star di Sky Sport

    Nostalgia Masolin

    La sua prima volta senza la Formula 1? Cos'ha fatto la star di Sky Sport

    
    in vetrina
    Torna il gelo (dalla Russia) con neve fino in pianura

    Torna il gelo (dalla Russia) con neve fino in pianura


    motori
    Opel Corsa Hybrid: un nuovo passo verso l’elettrificazione

    Opel Corsa Hybrid: un nuovo passo verso l’elettrificazione

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.