A- A+
MediaTech
Raúl Martinez da Condé Nast a Victoria’s Secret
LaPresse

Raúl Martinez lascia Condé Nast per Victoria's Secret. Da cinque anni Martinez ricopre il ruolo di creative director in Condé Nast, lavorando accanto alla celebre Anna Wintour per riviste come Vogue, Gq, Vanity Fair. Dopo la promozione di Martin Waters a CEO e tutta una serie di nuove nomine all'interno del marchio (Miller,Behringer, Schaffer) L Brands continua l'opera di rilancio di Victoria’s Secret.

“L’evoluzione del brand Victoria’s Secret è tra le priorità più importanti per Vs NewCo, e negli ultimi mesi Raúl si è immerso nel nostro business”, ha dichiarato il CEO della label Martin Waters cui riporterà il neo-stilista, come riportato da Wwd.

"La visione creativa di Raúl" ha scritto Waters in una nota per i dipendenti, "mette in primo piano una narrativa fatta di inclusività, positività ed empowerment femminile, interpretando in modo convincente il momento culturale che stiamo vivendo. Attirato dall’influenza iconica del marchio (sua figlia 15enne è una cliente del brand), Raúl non vede l’ora di contribuire al prossimo capitolo di Victoria’s Secret".

Victoria’s Secret è un brand-icona nel mondo per la lingerie, ma negli ultimi anni la crisi economica non lo ha risparmiato. Nel 2019, era stato costretto a cancellare lo show di Victoria’s Secret, la sfilata di intimo più famosa al mondo, con i famosissimi “angels”. E, nei tre mesi al 31 ottobre scorso, come riporta Pambianco News, nonostante i ricavi di L Brands siano cresciuti da 2,67 a 3,05 miliardi di dollari (circa 2,6 miliardi di euro), il celebre marchio di lingerie è rimasto in flessione, scendendo da 1,5 a 1,3 miliardi di dollari.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    raul martinezconde nastvictoria's secretmartinez conde nastmartinez victoria's secret
    in evidenza
    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    Corporate - Il giornale delle imprese

    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    i più visti
    in vetrina
    Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza

    Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza


    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes, approvato piano al 2026 con investimenti da 60 MLD

    Mercedes, approvato piano al 2026 con investimenti da 60 MLD


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.