A- A+
MediaTech
Saviano, è guerra tra i direttori. Molinari smentisce il salto al CorSera
Discovery Italia, Roberto Saviano

Saviano lascia Repubblica per il Corriere della Sera? Molinari non ne sa nulla

Dopo la notizia del passaggio di Roberto Saviano da Repubblica al CorSera, arriva la smentita del direttore di Repubblica, Maurizio Molinari, che si è dichiarato "sorpreso da tali indiscrezioni" in una mail al Cdr. Molinari, come riporta Beppe Lopez in un post su Facebook, ha fatto sapere che "Saviano ha condotto una trattativa con Repubblica per il rinnovo del contratto" e che "la trattativa è giunta praticamente in fase conclusiva e in attesa della firma".

In base alle ultime indiscrezioni invece Roberto Saviano lascia La Repubblica per approdare al Corriere della Sera, dove inizierà a firmare dal prossimo 15 gennaio. Saviano, stando alla nota, collaborerà con il Corriere con commenti e inchieste e con esclusive video inchieste online su corriere.it; arricchirà inoltre la proposta di podcast tematici del quotidiano che raccontano l’attualità attraverso la voce e le parole dei suoi giornalisti, e curerà una nuova rubrica del settimanale 7.


“Al Corriere della Sera arriva un grande giornalista, un intellettuale, autore di inchieste coraggiose e di analisi di qualità sulla nostra società. Roberto Saviano darà un contributo rilevante all’ulteriore sviluppo del nostro sistema informativo, su carta e digitale, per un giornalismo sempre più serio, pluralista e indipendente”, aveva dichiarato Luciano Fontana, direttore del Corriere della Sera.
 

L’ingresso di Roberto Saviano tra le grandi firme di Corriere della Sera rafforza ulteriormente la già ampia offerta di approfondimento e di inchiesta del quotidiano e del settimanale 7. Un’informazione autorevole e di grande qualità riconosciuta dai nostri lettori che anche nel 2020 hanno confermato Corriere della Sera primo quotidiano in Italia in edicola e online, con oltre 29 milioni di utenti medi mensili e premiato l’intero sistema del quotidiano che ha registrato oltre 300 mila abbonamenti digitali – ha affermato Urbano Cairo, presidente e amministratore delegato di RCS MediaGroup - a Roberto Saviano e a tutta la redazione i migliori auguri di buon lavoro”.

Repubblica perde altri pezzi, Balassone passa al Domani

Repubblica perde anche Balassone. L’ex vicedirettore di Rai3, spiega all’Adnkronos, che dopo che il 31 dicembre si è esaurito il contratto con ‘Repubblica’ da oggi, 8 gennaio, ha iniziato la collaborazione con il ‘Domani',il nuovo quotidiano fondato da Carlo De Benedetti, ex editore di La Repubblica, e diretto da Stefano Feltri. Nessun commento sulle ragioni dell'addio. “Da collaboratore esterno non ho vissuto dentro la redazione”, conclude Balassone.

Commenti
    Tags:
    roberto savianocorriere della serarepubblicaeditoriale roberto savianoeditoriagiornaliroberto saviano libriroberto saviano storiabalassonebalassone domani
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    “Live non è la D’Urso” chiude Colpo a Barbara e a Crippa

    Confermati i rumors...

    “Live non è la D’Urso” chiude
    Colpo a Barbara e a Crippa

    i più visti
    in vetrina
    Grande Fratello Vip 5: due clamorose eliminazioni. Colpo di scena: usciranno..

    Grande Fratello Vip 5: due clamorose eliminazioni. Colpo di scena: usciranno..


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes: una coppia di artisti messicani trasformano una Classe G

    Mercedes: una coppia di artisti messicani trasformano una Classe G


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.