A- A+
MediaTech
Selvaggia Lucarelli choc: "Lascio l'Ordine dei giornalisti". Cosa è successo
Selvaggia Lucarelli 

Selvaggia Lucarelli dice addio all'Ordine dei giornalisti: ecco perchè

“Romantiche coincidenze”; inizia così il racconto di Selvaggia Lucarelli su Il Fatto Quotidiano (e sulla sua pagine Instagram). Il racconto della decisione presa di lasciare l’Ordine dei giornalisti.

Tutto parte dalla convocazione di Mario Natangelo per una vignetta uscita proprio sul Fatto un paio di settimane fa, che ritraeva la moglie del ministro Lollobrigida - nonché sorella di Giorgia Meloni - a letto con un uomo di colore "per incentivare la natalità" - aveva scritto il vignettista - mentre il marito "sta fuori tutto il giorno a combattere la sostituzione etnica".

Selvaggia Lucarelli lo aveva difeso a spada tratta su Twitter, come racconta: "Il 9 maggio esce la notizia della convocazione di Natangelo presso l'ordine dei giornalisti. Quello stesso giorno critico l'ordine dei giornalisti in due tweet. Il giorno dopo, 10 maggio, il consiglio si riunisce e decide di aprire un procedimento per due esposti del 2020 contro di me. Ieri mi arriva la convocazione per il 4 luglio, con invito a preparare una difesa". 

LEGGI ANCHE: Vignetta riparatoria del Fatto, la sorella della Meloni Arianna ne esce peggio

"Romantiche coincidenze" le definisce la giornalista, che continua: "È la mia prima volta. Il fatto è bizzarro non solo per il tempismo, ma perché ad oggi i sette esposti contro di me erano stati archiviati e in un preciso ordine cronologico, dal 2020 al 2022, l'ultimo un esposto dell'ottobre 2022. Improvvisamente salta fuori una roba di tre anni fa. Ah, pensate le curiose coincidenze. Quell'esposto era di Elisabetta Franchi, perché avevo scritto su Instagram che la sua raccolta fondi in tempo di Covid era stata opaca. Per giunta riprendendo un articolo per cui Franchi aveva già fatto querela, archiviata definitivamente. Quante romantiche coincidenze, dopo aver difeso Natangelo". 

LEGGI ANCHE: Selvaggia Lucarelli condannata per diffamazione, ecco perché. E il risarcimento...

Iscriviti alla newsletter
Tags:
addiogiornalistiordineperchèprocedimentoselvaggia lucarelli





in evidenza
Oscar del Libro 2024, Perrino: "Ho fondato affaritaliani.it perché non sopportavo più le mani della finanza sui giornali"

La kermesse pugliese che apre la stagione "Borgo in Fiore"

Oscar del Libro 2024, Perrino: "Ho fondato affaritaliani.it perché non sopportavo più le mani della finanza sui giornali"


in vetrina
Canalis e Masolin, la strana coppia sul piccolo schermo

Canalis e Masolin, la strana coppia sul piccolo schermo


motori
Bosch lancia il progetto RUMBA: innovazione negli interni dei veicoli autonomi

Bosch lancia il progetto RUMBA: innovazione negli interni dei veicoli autonomi

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.