A- A+
MediaTech
Turismo, boom del booking online di hotel: gli italiani tornano a viaggiare

Viaggi, il booking online di hotel sale (+10% sul 2019 e +55% sul 2020). Bene imprese ricettive (+73% a quota 9,5 mld) e trasporti (+33% sul 2020)

Nel 2021, in Italia, le persone hanno ripreso a viaggiare. Forse, ora la pandemia fa meno paura. Infatti, il mercato complessivo del travel online e offline, cioè la spesa dei viaggiatori, è cresciuta sia nella componente ricettiva (9,5 miliardi di euro, +73% sul 2020 e vicina ai 10,3 miliardi del 2019) che in quella dei trasporti (8,5 miliardi, +33% sul 2020 ma ancora lontana dai 18 miliardi pre-Covid).

Viaggi, salgono le transazioni digitali per booking di hotel 

In questo scenario, le transazioni digitali hanno dimostrato una ripresa importate. Infatti i pagamenti online hanno raggiunto 11,1 miliardi di euro (+55% sul 2020), nonostante il valore complessivo segni ancora un -32% rispetto al 2019. Questi alcuni dei dati emersi dall’ottava edizione dell’Osservatorio innovazione digitale nel turismo della School of management del Politecnico di Milano, in occasione del convegno “Travel Innovation Day”.

Come scrive Pambianconews.com, la “fetta” delle transazioni digitali sul totale spesa per l’acquisto di hotel ha superato invece la quota del 2019: “Nel comparto ricettivo – dichiara Filippo Renga, direttore dell’Osservatorio – la componente online è passata dal costituire il 45% del valore delle transazioni nel 2019 al 55% nel 2021, portando il valore assoluto delle transazioni digitali dell’ospitalità addirittura a superare quelle pre-Covid. Anche nei trasporti, l’incidenza delle vendite su internet è aumentata, passando dal 55% nel 2019 al 62% nel 2021”.

Commenti
    Tags:
    bookingdigitalehotelviaggi





    in evidenza
    Croazia-Italia: Calafiori eroe, ma tutti fanno caso a un particolare...

    Sport

    Croazia-Italia: Calafiori eroe, ma tutti fanno caso a un particolare...

    
    in vetrina
    McDonald's dopo il gelato al bacon bandisce gli ordini con l'IA

    McDonald's dopo il gelato al bacon bandisce gli ordini con l'IA


    motori
    BMW, sulla nuova Serie 7 arriva la guida autonoma di livello 2 e livello 3

    BMW, sulla nuova Serie 7 arriva la guida autonoma di livello 2 e livello 3

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.