A- A+
MediaTech
Twitter lancia #educationday

Il 15 ottobre gli istituti scolastici d’Europa parteciperanno all’#EducationDay, la prima iniziativa pan-europea su Twitter che mira a mobilitare l’intera community dell’istruzione in una conversazione globale. 

Per partecipare all’#EducationDay basta registrarsi compilando questo form

Si tratta di una grande opportunità per connettere studenti, istituzioni scolastiche e insegnanti in una modalità tutta nuova. A oggi, oltre 170 istituzioni tra Italia, Francia, Spagna, Germania, Regno Unito e Irlanda si  sono già registrate all’iniziativa. A questo link la lista dei partecipanti, che verrà costantemente aggiornata. 

In Italia, l’iniziativa vedrà la partecipazione attiva delle Università. L’#EducationDay sarà vissuto, infatti, come un open day virtuale su Twitter in cui gli atenei si racconteranno e dialogheranno con un vasto pubblico, costituito non solo da studenti, attuali o potenziali, ma da tutto il grande bacino di utenti Twitter. 

Il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca inoltre rilancerà l'#EducationDay dal proprio profilo Twitter @MiurSocial.

twitter (4)
 

Twitter è una piattaforma utilizzata ogni giorno nel mondo da milioni di persone per restare in contatto con i  loro interessi e per reperire  informazioni di ogni genere. Costituisce dunque un’importante opportunità per le università, che potranno entrare in contatto non solo con i loro studenti, ma anche con quelli che a breve termineranno le scuole superiori e hanno la necessità di orientarsi in merito alle scelte future. 

Per intercettare il loro bisogno di informazioni, gli atenei italiani potranno quindi twittare in merito ad argomenti istituzionali quali, ad esempio, piani di studio, didattica, job placement, dottorati di ricerca e altri argomenti ancora, ma anche in merito a curiosità più interattive e coinvolgenti, quali alumni illustri, grandi eventi passati, la storia dell’ateneo o l’architettura dei propri edifici. 

A oggi sono numerosi gli atenei che hanno aderito all’#EducationDay su Twitter, fra questi l’Università Bocconi, Università LUISS Guido Carli, l’Università degli Studi di Firenze, la LIUC – Università Cattaneo, l’Università di Pavia, l’Università Ca' Foscari Venezia, l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, l’Università Europea di Roma, NABA – Nuova Accademia di Belle Arti Milano, l’Università LUMSA, l’Università Campus Bio-Medico di Roma, l’Università degli Studi di Milano, l’Università di Siena, l’Università degli Studi di Foggia e l’Università per Stranieri di Perugia.

Le varie Università realizzeranno per la giornata alcune iniziative specifiche per coinvolgere i propri interlocutori. Un esempio per tutti quello dell’Università Bocconi che, oltre a fornire informazioni pratiche sull’ateneo, il 15 ottobre twitterà raccontando le storie di alcuni studenti e ospiterà, per le ore 17:30 dal proprio account Twitter, una sessione di domande&risposte con il rettore Andrea Sironi. 

Come seguire e partecipare all’#EducationDay
Segui #EducationDay su Twitter per partecipare in tempo reale alla conversazione sull’istruzione. Puoi consultare ai seguenti link la lista dei partecipanti dei diversi paesi che hanno aderito all’iniziativa (UK, Francia, Germania, Italia, Spagna e Irlanda).
 

Tags:
twitter-educationday-scuola
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Mercedes Benz punta ad essere l’auto di maggior valore al mondo

Mercedes Benz punta ad essere l’auto di maggior valore al mondo


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.