A- A+
MediaTech
Ucraina, Orsini: "Hitler non voleva la 2a guerra mondiale". VIDEO
Alessandro Orsini

Orsini: "La Seconda Guerra Mondiale non fu colpa di Hitler, ma di accordi simili alla Nato"

Orsini finisce nuovamente al centro della polemica. E questa volta per un intervento sulla Seconda Guerra Mondiale, tirando in ballo il suo protagonista più discusso…Hitler. Ospite di Accordi&Disaccordi sul Nove, il professore della LUISS ha voluto spiegare perché l'ingresso di nuovi paesi nella Nato costituirebbe un enorme pericolo "per l'umanità".

“Ho bisogno di pochissimi secondi per chiarire come sia scoppiata la Seconda Guerra Mondiale. Siccome tantissime persone hanno un’idea distorta di cosa sia successo nel '39, hanno un’idea sbagliata di cosa dobbiamo fare per venire a capo di questo conflitto. La Seconda Guerra Mondiale non è scoppiata, come molti pensano, perché a un certo punto Hitler ha deciso di attaccare l’Inghilterra, la Francia, la Polonia e la Russia. Hitler non aveva nessuna intenzione di far scoppiare un conflitto mondiale".

"Quello che è successo”, ha aggiunto, “è che i Paesi europei hanno creato delle alleanze militari, ognuna delle quali conteneva un articolo 5 della Nato, cioè un passo che prevedeva, nel caso di attacco di un Paese straniero, che tutti i membri della coalizione sarebbero entrati in guerra".

Continua a leggere e guarda il video dell'intervento di Orsini!

Commenti
    Tags:
    hitlernatoorsini





    in evidenza
    Falchi-Crippa, prima uscita pubblica Matrimonio in vista? Quell'anello...

    Le foto

    Falchi-Crippa, prima uscita pubblica
    Matrimonio in vista? Quell'anello...

    
    in vetrina
    Crozza/Sala: "Se mi metto una cassetta delle offerte al collo raccogliamo un po’ di soldini..."

    Crozza/Sala: "Se mi metto una cassetta delle offerte al collo raccogliamo un po’ di soldini..."


    motori
    Luna Rossa Prada Pirelli, parte da Cagliari la sfida per l'America's Cup 2024

    Luna Rossa Prada Pirelli, parte da Cagliari la sfida per l'America's Cup 2024

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.