A- A+
MediaTech
Vespa punge Fazio: "Mestro di contratti. Via dalla Rai solo per convenienza"
Bruno Vespa

Vespa al veleno contro Fazio, stoccata clamorosa: "Via dalla Rai solo per convenienza"

Vespa punge Fabio Fazio. Presentando il suo rientro nel palinsesto insieme a Paolo Corsini, neodirettore degli Approfondimenti Rai, il giornalista, durante la conferenza stampa, non le manda a dire al suo (ormai ex) collega.

GUARDA IL VIDEO

“Temo che Fazio sia molto caro, sennò gli chiederei delle lezioni su come si gestire i contratti”, punzecchia Vespa quasi come si volesse togliere qualche sassolino dalla scarpa. “Come a suo tempo lo era Enzo Biagi per le liquidazioni, Fazio è il re dei contratti vantaggiosi, credo davvero che in questo sia il migliore”. Ciò a cui il conduttore di Porta a Porta si riferisce, chiaramente, è il nuovo accordo che ha portato Fazio a lasciare la Rai dopo vent’anni.

LEGGI ANCHE: La moglie del generale Vannacci rivela: "Sarò sincera, non ho letto il libro"

Ma Vespa, non contento, alla fine svela il retroscena interno ai piani alti di viale Mazzini: “Fuortes a marzo mi ha chiamato per dirmi che sarebbe andato via e che quindi non avrei potuto firmare il rinnovo di contratto”, afferma. “Lo stesso è accaduto con Fabio Fazio”, continua ancora Vespa. “Nel mio piccolo ho aspettato, lui ha siglato un altro accordo. È andato via liberamente. Ha scelto un contratto più conveniente”.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
faziovespa





in evidenza
Branchetti scalda l'estate di Canale 5. Monica Maggioni nel prime time di Rai3

Talk e programmi d'informazione, novità e debutti a sorpresa

Branchetti scalda l'estate di Canale 5. Monica Maggioni nel prime time di Rai3


in vetrina
Carrefour si conferma azienda inclusiva: premiata per la parità di genere

Carrefour si conferma azienda inclusiva: premiata per la parità di genere


motori
Nuova MINI Cooper 5 Porte: innovazione e stile in dimensioni compatte

Nuova MINI Cooper 5 Porte: innovazione e stile in dimensioni compatte

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.