A- A+
MediaTech
Vince un ambito premio di fotografia ma era un fake: intelligenza artificiale

Intelligenza artificiale: due casi che fanno molto riflettere

L'intelligenza artificiale sembra già adesso fuori controllo e ancora lo sviluppo è agli inizi, la potenzialità di questo strumento è riconosciuta universalmente come impossibile da quantificare e questo spaventa. Ci sono due esempi concreti che fanno rendere l'idea: un importante concorso fotografico è stato vinto da un candidato che aveva creato una foto fake e un successo musicale che spopolava su Youtube semplicemente non esisteva, non era stato composto dai giganti del rap Drake e The Weeknd, ma semplicemente da un computer e la Universal lo ha fatto eliminare. Ma il caso del premio di fotografia ha davvero del clamoroso. Forse - si legge sul Corriere della Sera - un indizio di qualche irregolarità figurava già nel titolo, eppure "Pseudomnesia: l’elettricista", con colori che riportano ad altri tempi e le espressioni intense dei suoi soggetti femminili, è un’immagine che ha colpito i giudici del prestigioso Sony World Photography Award e vinto la categoria «creatività».

Più che una foto, in realtà, - prosegue il Corriere - era una provocazione, come ha spiegato l’artista tedesco Boris Eldagsen nel corso della premiazione a Somerset House. L’immagine non è stata catturata con una macchina fotografica bensì creata con l’intelligenza artificiale utilizzando, come punto di partenza, un testo scritto. Tra lo stupore dei giudici ha chiesto: "Quanti di voi sospettavano che non fosse una foto vera? C’è qualcosa che non sembra completamente giusta, anche se non sappiamo cosa". Non accetterà il premio, ha precisato. La sua non è una foto: non è giusto che vinca. "Spero che il mio rifiuto acceleri il dibattito sull’intelligenza artificiale e come sceglieremo di servircene". La preoccupazione: "Siamo ad un punto di non ritorno".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
fotografiaintelligenza artificiale





in evidenza
Iran, ecco Raisi prima dell'incidente fatale in elicottero: le foto del leader e del suo entourage

Ultimi scatti prima dello schianto

Iran, ecco Raisi prima dell'incidente fatale in elicottero: le foto del leader e del suo entourage


in vetrina
Covid, "Il ruggito della pecora nera". Anteprima: libro di Maria Rita Gismondo

Covid, "Il ruggito della pecora nera". Anteprima: libro di Maria Rita Gismondo


motori
Alfa Romeo presenta il nuovo store online

Alfa Romeo presenta il nuovo store online

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.