A- A+
MediaTech
YouTube a pagamento per 10 euro al mese

Dopo mesi di indiscrezioni, le prime conferme ufficiose: YouTube sta per lanciare un servizio a pagamento. Alcuni video potranno essere visualizzati solo dopo aver sottoscritto un abbonamento. La quota dovrebbe aggirarsi intorno ai 10 dollari. Che in Europa, in barba al cambio, dovrebbero corrispondere a 10 euro.

Il servizio permetterà non solo di vedere il video, ma anche di scaricarlo e rivederlo off-line. Sempre senza pubblicità. In linea con quello che la versione premium fa con Spotify. Gli Youtubers potranno scegliere se introdurre il paywall sui propri prodotti. Ed è proprio da una comunicazione tra il team di YouTube e i videomaker che è saltata fuori la notiza dell'abbonamento. La conferma è infatti arrivata da una mail, pubblicata da Bloomberg, nella quale YouTube anticipa la novita ai produttori di video: "I vostri fan vogliono avere più scelta", si legge. "Non solo su cosa vedere ma anche quando e dove". Con una spinta decisiva verso il mobile. "Ci auguriamo - continua il tema di YouTube - che la crescita del mercato mobile e il nuovo servizio si traducano in maggiori profitti per voi". 

YouTube incassa oggi il 45% delle entrate pubblicitarie generate da un canale. La ripartizione sarà simile anche nel caso degli abbonamenti: ai partner andrà circa il 55% di un abbonamento. Con la possibilità di trattamenti individuali, definiti in base al tempo di permanenza. Un fattore che tenderà a favorire i grandi canali rispetto ai piccoli-medi Youtubers.

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
youtubevideoabbonamentieuro
in evidenza
E-Distribuzione celebra Dante Il Paradiso sulle cabine elettriche

Corporate - Il giornale delle imprese

E-Distribuzione celebra Dante
Il Paradiso sulle cabine elettriche

i più visti
in vetrina
Dati audiweb, Affaritaliani cresce ancora: ad agosto exploit del 40%

Dati audiweb, Affaritaliani cresce ancora: ad agosto exploit del 40%


casa, immobiliare
motori
Riflettori accesi sull'edizione 2021 di Auto e Moto d’Epoca

Riflettori accesi sull'edizione 2021 di Auto e Moto d’Epoca


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.