A- A+
Medicina
Centrifughe frutta e verdura possono sostituire un pasto?

Centrifughe frutta e verdura possono sostituire un pasto? I benefici sono molti ma da sole non bastano

D'estate si tende a mangiare meno e ad assumere alimenti rinfrescanti. Le centrifughe frutta e verdura snon quindi un giusto connubio tra un alimento dissetante e salutare. Alcuni però credono di poter seguire una dieta liquida per perdere peso e che basta consumarle per avere tutti i nutrienti di cui necessita l'organismo. La dottoressa Elisabetta Macorsini, biologa nutrizionista in Humanitas Mater Domini e presso l’ambulatorio Humanitas Medical Care di Arese, si spiega tutti i benefici delle centrifughe frutta e verdura e se effettivamente possono sostituire un pasto.

Centrifughe frutta e verdura possono sostituire un pasto? L'esperte risponde

Le centifughe frutta e verdura apportano importanti nutrienti come vitamine, sali minerali oltre a sostanze attive come acidi organisci, principi aromatici, enzimi, antiossidanti e altri che non sempre sono presenti nella dieta. Per mantenere tutti i nutrienti contenuti nella frutta o nella verdura è importante utilizzare una centrifuga e non un frullatore in modo da separare i liquidi dalla parte fibrosa, polpa e semi. E' inoltre buona norma non aggiungere ulteriori zuccheri dato che la frutta di per sé è già zuccherata. Sarebbe inoltre opportuno consumare le centrifughe frutta e verdura subito dopo averle preparate, in quanto conservarle in frigo può diminuirne le capacità nutritive, ma comunque a qualsiasi ora del giorno anche a stomaco vuoto.

I benefici delle centrifughe frutta e verdura sono sicuramente tanti ed evidenti ma come sottolinea l'esperta non possono sostituire un pasto né la dose consigliata di 5 porzioni di frutta e verdura quotidiane. Se state pensando i perdere peso vi consigliamo di rivolgersi a un medico nutrizionista o dietologo per avere consigli mirati su come ridurre il girovita ma senza impattare negativamente sulla salute.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    centrifughe frutta e verduramedicinasalute




    in evidenza
    Lavoro forzato al capolinea: c'è il divieto Ue di vendere merce prodotta con lo sfruttamento

    Politica

    Lavoro forzato al capolinea: c'è il divieto Ue di vendere merce prodotta con lo sfruttamento

    
    in vetrina
    Djokovic re del tennis e del vino: "Produciamo syrah e chardonnay"

    Djokovic re del tennis e del vino: "Produciamo syrah e chardonnay"


    motori
    Mercedes-Benz, Nuovo G 580 EQ la svolta elettrica nel fuoristrada

    Mercedes-Benz, Nuovo G 580 EQ la svolta elettrica nel fuoristrada

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.