A- A+
Medicina

Colesterolo alto. Molte persone fanno ancora confusione sul rapporto che c'è fra il colesterolo buono (HDL) e il colesterolo cattivo (LDL). Ma come si calcola il colesterolo? Basta fare un prelievo del sangue con il quale si può arrivare a conoscere il colesterolo totale insieme ai valori di quello HDL e LDL. I valori ottimali rientrano in 200 milligrammi per decilitro di sangue per il totale, fra i 100 e i 129 mg/dl per quello cattivo (anche se vengono considerati normali livelli uguali o inferiori a 160 mg/dl) mentre quello buono dovrebbe corrispondere a un valore uguale o superiore a 50 mg/dl.

Uova e colesterolo

Fino a qualche anno fa le uova erano considerate acerrime nemiche della salute cardiovascolare per il loro alto contenuto di colesterolo: fra gli alimenti infatti sono seconde solo al cervello bovino. Negli ultimi anni invece l'uovo è stato riabilitato e anche se la quantità corretta di assunzione settimanale di questo alimento è controversa e varia a seconda degli studi, non rimane ormai alcun dubbio sul fatto che non siano deleterie per il nostro organismo. In generale tutti sono d'accordo che introdurre nella dieta due uova a settimana non sia dannoso; secondo un recente studio dell' EpidStat Institute di Ann Arbor in Michigan, se l'assunzione si limita a uno al giorno ci sarebbe addirittura una riduzione del 12% del rischio di avere un ictus.

Combattere il colesterolo alto con la dieta: regole corretta alimentazione

Combattere e abbassare il colesterolo alto, o addirittura prevenire l'insorgere di questo problema, è possibile seguendo alcune semplici regole. Per seguire una corretta alimentazione bisogna avere ben chiaro cosa mangiare sia in casa che fuori: andiamo a scoprire i dettagli. Per prima cosa bisogna prediligere frutta e verdura di stagione, legumi  e pesce come il salmone che è ricco di grassi buoni (omega-3), cereali integrali. Se siete amanti della carne scegliete carni bianche magre (pollo, tacchino, coniglio, vitello, agnello, capretto). Per condire è meglio usare grassi vegetali come l'olio evo o di vinacciolo. Quali alimenti evitare per abbassare il colesterolo alto? Carni rosse, insaccati, latte e derivati del latte (in particolare i formaggi stagionati).

Cosa mangiare fuori casa?

Naturalmente si può continuare ad avere una vita sociale anche con il colesterolo alto: mangiare al ristorante o al bar, se pranzate spesso fuori casa anche per lavoro, non diventa un problema se sapete scegliere i giusti abbinamenti. Ad esempio sulla pizza aggiungete le verdure, optate per pasta integrale o quinoa se preferite un primo, o pane integrale se volete mangiare un panino, da imbottire con insalata, pomodoro e - a scelta - formaggio magro o affettati magri di tacchino, pollo, bresaola.

Tags:
colesterolocolesterolo altoregole colesterolotenere colesterolo sotto controllohdl ldlcolesterolo hdl ldlcolesterolo buono colesterolo cattivo
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Intesa Sanpaolo, apre il nuovo Museo delle Gallerie d’Italia a Napoli

Scatti d'Affari
Intesa Sanpaolo, apre il nuovo Museo delle Gallerie d’Italia a Napoli


casa, immobiliare
motori
Volkswagen ID. Buzz e ID. Buzz Cargo: il Bulli del XXI Secolo in chiave green

Volkswagen ID. Buzz e ID. Buzz Cargo: il Bulli del XXI Secolo in chiave green


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.