A- A+
Medicina
Diabete, come contare i carboidrati per gestire la glicemia

Diabete, "Io, persona che conta": nasce da Fand-Associazione Italiana Diabetici il corso di formazione sulla conta dei carboidrati

Ottanta persone con diabete provenienti da tutta Italia parteciperanno al corso sulla conta dei carboidrati organizzato da Fand-Associazione Italiana Diabetici. L’evento, attraverso cui la Fand dà il via a una serie di iniziative tese a formare le persone con diabete, prenderà il via venerdì 25 febbraio sino domenica 27 a Perugia.

“Io, persona che conta” sarà l’occasione per offrire nozioni indispensabili soprattutto a chi è costretto a vivere gestendo l’equilibrio fra alimentazione e iniezioni di insulina. La più grande associazione dedicata al diabete d’Italia - annovera al suo interno 120 associazioni federate - è riuscita a mettere insieme un’offerta gratuita per i partecipanti che hanno solamente l’onere del viaggio. Il tutto è stato reso possibile grazie al contributo non condizionante di Medtronic e Meteda.

Diabete, conta dei carboidrati: "Una giornata di formazione anche per dedicarsi agli altri"

“E’ un progetto qualificante per Fand che sin dall’ultima Assemblea nazionale ha stabilito un concreto rinnovamento che punta alla realizzazione di appuntamenti dedicati prevalentemente alla formazione delle persone con diabete - ha dichiarato il Presidente Emilio Augusto Benini -. Intendiamo formare il paziente, non solo per se stesso e per tutto ciò di cui ha bisogno nella gestione della sua malattia, ma sarà nostra cura procedere verso la formazione che consentirà alle persone con diabete di dedicarsi agli altri, a sopperire a quelle mancanze che sempre più spesso si registrano nelle strutture sanitarie comprese le diabetologie”.

Alla realizzazione del programma partecipano diabetologi, dietisti e diabetici esperti. “Andiamo a formare i pazienti dando loro gli elementi indispensabili per la gestione della malattia - ha spiegato Manuela Bertaggia, Vicepresidente Fand e responsabile organizzativa del corso - il calcolo dei carboidrati è uno di questi. Dai nostri gruppi social e dalle mail che arrivano all’associazione registriamo un gran numero di persone con diabete che o non sanno, oppure lo hanno dimenticato, ma hanno la necessità di apprendere le regole del counting. Non formuliamo nessuna colpa a chi non insegna a contare i carboidrati, prendiamo semplicemente atto delle difficoltà che ci sono, del poco tempo che i medici hanno per dedicarsi alla miriade di pazienti di cui sono piene le diabetologie italiane. Sia chiaro, non ci vogliamo sostituire a nessuno. Facciamo solo quello che possiamo e che sappiamo fare”.

Leggi anche:

Diabete e dolci, ecco il trucco per mangiarli senza alzare la glicemia

Diabete prevenzione: 4 regole d'oro per evitare di incorrere nel Tipo 2

Diabete, sintomi e conseguenze: una nuova arma per sconfiggerlo

Diabete tipo 1, beta cellule: scoperto meccanismo che ne favorisce la perdita

Commenti
    Tags:
    diabete




    in evidenza
    Fenomeno De Rossi, profeta a Roma. Come Gattuso da mister al Milan

    Analogie tra bandiere in panca

    Fenomeno De Rossi, profeta a Roma. Come Gattuso da mister al Milan

    
    in vetrina
    Milano/ Nuovo flagship store per Swarovski: oltre 500 metri quadri in Duomo

    Milano/ Nuovo flagship store per Swarovski: oltre 500 metri quadri in Duomo


    motori
    DS Automobiles, ordinabili in Italia le nuove Hybrid: DS 3 e DS 4

    DS Automobiles, ordinabili in Italia le nuove Hybrid: DS 3 e DS 4

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.