A- A+
Medicina
Dipendenza da cellulare: quando l’uso del telefonino e di internet è malattia

Dipendenza da cellulare e da internet: gli effetti della dipendenza da tecnologia. La malattia da cellulare

 

Una ricerca conferma i pericoli legati ad un uso smodato di web e smartphone. Lo studio ha rivelato che l'83% degli intervistati è solito leggere le email di lavoro durante la notte, il 37% controlla le notifiche sul cellulare durante la notte e il 57% controlla il cellulare entro 22 minuti dal momento in cui apre gli occhi al mattino. Il problema della dipendenza da abuso tecnologico può essere considerata, dunque, una malattia a tutti gli effetti.

 

Conseguenze dipendenza da internet e cellulare: quando l’uso internet è malattia. La nomofobia

 

Uno dei problemi da non sottovalutare è quello della dipendenza da internet o del timore di rimanere senza connessione meglio conosciuto come nomofobia.  La fobia di non avere accesso alle rete di telefonia mobile è una patologia recente dovuta all’utilizzo improprio del web e dei telefonini, soprattutto da parte delle giovani generazioni. Ad essa si affiancano altre due problematiche recenti come il cyberbullismo e la web addiction.

 

Effetti da dipendenza smartphone e dipendenza internet: giovani drogati dalla tecnologia. L’appello 

 

Anche la ministra Lorenzin ha confermato come il tema delle dipendenze dalle tecnologie, sia ormai esploso nella nostra realtà a tal punto da diventare, in certi casi, una malattia. La ministra, infatti, in occasione della giornata internazionale dedicata alla sconnessione dal web, ha lanciato un video messaggio sul valore della relazione umana, dello stare insieme agli altri per vincere la solitudine e per placare un fenomeno che sta assumendo risvolti patologici. 

Tags:
dipendenze da cellulare e internetdipendenze tecnologichemalattia dipendenza da smartphone e da internet
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Intesa Sanpaolo, apre il nuovo Museo delle Gallerie d’Italia a Napoli

Scatti d'Affari
Intesa Sanpaolo, apre il nuovo Museo delle Gallerie d’Italia a Napoli


casa, immobiliare
motori
Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina

Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.