A- A+
Medicina
Intossicati al pranzo di nozze: 40 intossicati e un morto. Salmone era scaduto

Intossicati al pranzo nuziale: 40 intossicati ed un morto

 

Intossicati al pranzo di nozze. Era il 10 settembre quando, per festeggiare le nozze di Valentina Fina e Fabrizio Magnelli, amici e parenti della coppia sono stati invitati presso la Locanda delle Antiche Sere di Maretto, nell'astigiano, ma purtroppo la giornata di festa non si è conclusa come previsto, trasformandosi in un incubo per via di una fortissima intossicazione alimentare che ha colpito 40 invitanti e che ha causato la morte dello zio dello sposo di 77 anni.

 

Asti, intossicati al pranzo nuziale: trovato del salmone scaduto

 

I Nas di Alessandria  indagano sull’accaduto analizzando in primis le cucine del ristorante dove sono state ritrovate delle confezioni di salmone affumicato scadute due giorni prima del pranzo di nozze di Valentina e Fabrizio. Forse dunque è questa la causa dell’intossicazione al pranzo di nozze:  Intanto gli ospiti vittime dell’intossicazione si sono riuniti in comitato per avere giustizia. Adesso sono sotto analisi 23 campioni per stabilire la causa della possibile intossicazione alimentare. 

 

Intossicati al pranzo di nozze ora si indaga su microtossine

 

Per quanto riguarda la morte dello zio dello sposo di 77 anni i medici escludono che la causa sia da individuarsi in una commozione celebrare provocata da una caduta avvenuta durante il ricevimento per un malessere dopo pranzo. A chiarire la causa della morte ci penserà l’autopsia e le analisi comparate con gli altri campioni prelevati per individuare una eventuale tossina nociva o virale, che potrebbe aver causato l'intossicazione alimentare riscontrata. Il titolare del ristorante  la Locanda delle Antiche Sere di Maretto è indagato per omicidio colposo

 

Tags:
intossicati pranzo di nozze
in evidenza
Fedez e J-Ax, pace fatta "Un regalo per Milano e..."

La riconciliazione

Fedez e J-Ax, pace fatta
"Un regalo per Milano e..."

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Marco Antonini (Citroen) vince il Ceo For Life Award Italia

Marco Antonini (Citroen) vince il Ceo For Life Award Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.