A- A+
Medicina
Monkeypox, il vaiolo delle scimmie spaventa il mondo: la cura non c'è

Monkeypox, il vaiolo delle scimmie è endemico in Congo ma ora rischia di espandersi anche in Occidente. La cura, ad oggi, ancora non c'è

Ora che la pandemia di Covid-19 sembra destinata a concludersi positivamente grazie a un'estesa campagna vaccinale, dall'Africa arriva una nuova minaccia per la salute globale. Stiamo parlando della Monkeypox, conosciuto anche vaiolo delle scimmie.

Monkeypox: il vaiolo delle scimmie devasta l'Africa e ora minaccia l'Europa

Secondo quanto riporta Outbreak News Today, in Nigeria si registrano casi sporadici di Monkeypox fin dal 2017. Si parla di circa 446 sospetti infatti da Monkeypox in 30 stati e 8 morti. Tra gennaio e maggio di quest'anno sono stati identificati 32 casi. La situazione più grave si è registrata in Congo. Dall'inizio del 2021 al 16 maggio si sono registrati ben 1.515 casi sospetti di Monkeypox e 49 morti. Nel 2020 i contagiati sono stati ben 6.257, di cui 229 decessi.

Ieri è arrivata la notizia che il vaiolo delle scimmie è arrivato anche nel Regno Unito, con due casi registrati nel Nord del Galles. La notizia è stata confermata dal ministro della Salute britannico, Matt Hancock, che ha parlato di "focolai".

Monkeypox: vaiolo delle scimmie, cos'è

Il Monkeypox o vaiolo delle scimmie è una malattia nata nell'Africa centrale e nonostante il nome è trasmessa soprattutto dai roditori. Secondo il Centers for Disease Control and Prevention (CDC), i sintomi principali a 12 giorni dall'infezione sono febbre, dolori muscolari e mal di testa. I linfonodi si gonfiano e dopo 3 giorni dall'inizio della febbre compaiono i primi bubboni sulla pelle pieni di liquidi. Solitamente si diffondono dalla testa ma possono comparire anche in altre parti del corpo. I segni sulla pelle assumono diverse forme fino a seccarsi e cadere. Il Monkeypox ha un decorso dalle due alle quattro settimane. Al momento non ci sono trattamenti specifici per il vaiolo delle scimmie.

Commenti
    Tags:
    vaiolo delle scimmievaiolo delle scimmie in africavaiolo delle scimmie italiavaiolo delle scimmie curavaiolo delle scimmie cosa èvaiolo delle scimmie trasmissione
    in evidenza
    Giorgia Rossi-Dazn, colpo di scena Arriva la "nuova" Diletta Leotta

    Colpo di tele-mercato

    Giorgia Rossi-Dazn, colpo di scena
    Arriva la "nuova" Diletta Leotta

    i più visti
    in vetrina
    Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

    Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente


    casa, immobiliare
    motori
    MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat

    MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.