A- A+
Medicina
Novartis Italia, Frega: I dati 2017 confermano la nostra solidità e dinamicità
Pasquale Frega, che lo scorso 16 gennaio è stato nominato nuovo Country President Novartis Italia e Amministratore Delegato Novartis Farma, commenta così i risultati ottenuti nel 2017: “I dati  confermano che Novartis è una delle realtà farmaceutiche più solide e allo stesso tempo più dinamiche del paese”. 
 
“La ricchezza e l’articolazione del portfolio e i farmaci più innovativi di recente introduzione hanno consentito di rispondere a molte delle principali esigenze di salute dei cittadini, in aree terapeutiche tra le più importanti”. 
 
“A ciò è da aggiungere che la pipeline R&S di Novartis si tradurrà in nuovi importanti lanci in particolare nell’area oncologica e neurologica. Per meè un onore essere alla guida di un’azienda con questo background e soprattutto con queste potenzialità: il mio impegno sarà rivolto a consolidarne e rafforzarne il ruolo di interlocutore autorevole, propositivo e affidabile degli attori del mondo della salute italiano, dai pazienti ai medici alle istituzioni politico sanitarie”.
 
Nel corso del 2017, Novartis Italia ha conseguito un fatturato di 1.640 milioni di euro, in linea con l’anno precedente, dei quali 154 milioni ottenuti grazie all’export.
 
A fine 2017 i dipendenti erano 2.296. La sede centrale è a Origgio, in provincia di Varese.
 
Da oltre 20 anni leader nell’innovazione al servizio della salute, Novartis è uno dei maggiori gruppi farmaceutici attivi in Italia. Le attività sono focalizzate nei business strategici dei farmaci innovativi, dei farmaci generici e biosimilari, con la divisione Sandoz, e dei dispositivi per la cura dell’occhio, con Alcon.
 
Nel mercato farmaceutico italiano, Novartis svolge un ruolo di primo piano in tutte le principali aree terapeutiche: cardiometabolica, oftalmologia, respiratorio, neuroscienze, immunologia e dermatologia, oncologia ed ematologia.
 
Sul fronte della Ricerca & Sviluppo, Novartis è tra le aziende farmaceutiche più impegnate sul fronte dell’innovazione ed è stabilmente ai vertici nazionali nel campo della ricerca clinica: nel 2017 sono stati destinati a quest’area investimenti per 61 milioni di euro. Sempre molto elevato il numero di studi clinici promossi dall’azienda. Nel 2017 ne sono stati effettuati oltre 200 con il coinvolgimento di oltre 9.000 pazienti.
 
La produzione farmaceutica di Novartis si concentra a Torre Annunziata (Napoli), in uno dei maggiori poli industriali del Gruppo. Qui vengono prodotti farmaci in forma solida (compresse) destinati a oltre 100 paesi. Sono circa 82 milioni le confezioni prodotte nel 2017. E' proprio qui che viene prodotto Entresto, farmaco per lo scompenso cardiaco del quale si prevede che entro il 2020 si arrivi a 20 milioni di confezioni prodotte.
 
L’altra importante unità produttiva si trova a Rovereto (Trento), centro di eccellenza per la produzione di principi attivi per uso farmaceutico.
 
Nel suo approccio alla cultura dell'innovazione, Novartis promuove iniziative volte a migliorare l’efficacia del sistema salute nell’interesse dei pazienti e della collettività, a valorizzare i talenti emergenti e a dare visibilità alle eccellenze già consolidate in ambito scientifico. BioUpper è un progetto che intende favorire la nascita e lo sviluppo di startup innovative nelle Scienze della Vita, settore strategico per il futuro dell’economia nazionale.
 
Nata dalla partnership di Novartis Italia con Fondazione Cariplo, la piattaforma BioUpper sostiene i giovani startupper nell’elaborazione e presentazione di progetti innovativi; i più meritevoli sono quindi accompagnati in un percorso personalizzato che consentirà loro di accedere a risorse, strutture e relazioni nel settore medico-scientifico.
 
I tre progetti giudicati più convincenti, infine, ricevono ciascuno un contributo di 50mila euro per l’avvio dell’attività imprenditoriale. Avviato nel 2016, il progetto ha conosciuto un crescente successo e oggi, giunto alla sua terza edizione, può contare sul sostegno di una rete nazionale di acceleratori e incubatori di startup, coordinata da Cariplo Factory, il polo della Fondazione Cariplo dedicato a progetti di open innovation. 
 
Il progetto Academy of Health Care Management and Economics è nato nel 2010 da una partnership con SDA Bocconi School of Management. Il suo scopo consiste nel promuovere una cultura manageriale d’eccellenza nella gestione della sanità, applicando criteri di valutazione delle performance mutuati dalla cultura aziendale e dunque orientati a efficacia e competitività. È la prima iniziativa di questo genere in Italia e consiste in un articolato programma di formazione, ricerca, confronto e approfondimento che coinvolge direttamente i manager di decine tra le più importanti aziende sanitarie pubbliche italiane. 
 
 
Tra le aree di attività di Novartis in Italia, alla divisione Innovative Medicines fanno capo le business unit Pharmaceuticals e Oncology.  
 
La divisione Sandoz è tra le più importanti realtà del mercato italiano dei farmaci equivalenti e biosimilari. Questi prodotti, che garantiscono, a costo contenuto, un ampio accesso a terapie efficaci, svolgono una funzione strategica per il sistema della salute in Italia e per la sua sostenibilità. 
 
Attraverso la divisione Alcon, Novartis è in Italia un punto di riferimento nel campo delle tecnologie e soluzioni per la cura dell’occhio. La divisione opera in due grandi settori: quello dei prodotti e dispositivi chirurgici (trattamento della cataratta, lenti intraoculari, chirurgia vitreoretinica),nel quale è storicamente all’avanguardia, e quello delle lenti a contatto, che la vede tra i leader indiscussi del mercato nazionale. 
Tags:
novartis italiapasquale frega
in evidenza
Ludovica Pagani incanta Cannes Forme mozzafiato e abito Missoni

Il suo look infiamma la Croisette: FOTO

Ludovica Pagani incanta Cannes
Forme mozzafiato e abito Missoni

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Design Week 2022: per la prima volta le creazioni del lighting designer Entler

Scatti d'Affari
Design Week 2022: per la prima volta le creazioni del lighting designer Entler


casa, immobiliare
motori
Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze

Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.