A- A+
Medicina
Salute, brevetti salvavita in cambio di screening gratuiti per la lotta contro il cancro

La Fondazione Crosetto per Sconfiggere la Mortalità Prematura da cancro offre alle organizzazioni contro il cancro, ai filantropi, o agli investitori privati l’opportunità di salvare milioni di vite e di creare un nuovo mercato 3D-CBS di screening del cancro di miliardi di euro in cambio del supporto per finanziare una tecnologia salvavita per la diagnosi precoce del cancro. La Fondazione Crosetto ha bisogno di fondi entro il 25 settembre 2015 per evitare che vengano abbandonati i brevetti.

Dario Crosetto, ricercatore a Dallas dal 1991, fondatore e Presidente della Fondazione Crosetto per sconfiggere la Mortalità Prematura da Cancro, inventore della tecnologia per lo Screening Completo del Corpo in 3-D (3D-CBS), è stato recentemente l’oratore principale di Sessione alla Conferenza ISECM2015. La sua Fondazione è alla ricerca di fondi per realizzare la sua tecnologia, pagare le tasse relative alla pubblicazione e annualità dei brevetti utilizzabili a beneficio di tutta la collettività.

“Ho dedicato oltre 20 anni della mia vita e quasi tutte le mie risorse personali a beneficio dell'umanità, fornendo innovazioni tecnologiche inconfutabili nel rilevamento delle particelle e rendendo possibile una diagnosi precoce del cancro” dice Crosetto “La mia tecnologia innovativa è stata riconosciuta valida dal mondo accademico in revisioni scientifiche formali, PUBBLICHE ed il riconoscimento legale attraverso brevetti negli Stati Uniti e in Europa.” "Sfortunatamente la Fondazione ed io non possiamo sostenere il pagamento delle tasse di pubblicazione e le annualità dei brevetti. Invitiamo quindi tutti – in particolare coloro che desiderano supportare il cambiamento che vogliono vedere nel mondo - a contribuire. Se finanziate, le mie invenzioni fornirebbero uno strumento molto potente per scoprire nuove particelle subatomiche, accelererebbero il progresso tecnologico, creerebbero opportunità di business in applicazioni commerciali.” Crosetto offre l’80% dei suoi brevetti ai filantropi che desiderano raggiungere questi obiettivi ed in mancanza di questi agli investitori privati, che volessero contribuire ad accelerare ed accrescere i benefici per l’umanità.

La Fondazione Crosetto paragona la situazione in cui si trova oggi Crosetto nel realizzare le sue invenzioni con le difficoltà in cui si trovavano Turing e Watt nel reperire i fondi per la loro ricerca in Decrittografia e sviluppo del Radar durante la Seconda guerra mondiale. Churchill resosi conto del problema – la perdita di 40.000 vite in meno di un anno a causa dei bombardamenti decise di risolvere le difficoltà di Turing e Watt superando i canali preposti per l’assegnazione dei fondi per la ricerca e dando direttamente ai ricercatori i fondi necessari per sviluppare le loro invenzioni che salvarono milioni di vite accorciando la guerra. La Fondazione ritiene che Crosetto sia in una situazione di simile difficoltà per reperire fondi sufficienti per realizzare le sue invenzioni che potrebbero salvare circa il 50% dei 7 milioni di persone, tra cui amici e parenti che ogni anno soffrono perdendo poi la vita prematuramente. Egli cerca donatori che lo aiutino a raggiungere questo obiettivo.

La Fondazione ha informato molte persone che ricoprono posizioni di responsabilità in questo settore scientifico circa le difficoltà che l’inventore ha incontrato nel reperire i finanziamenti. Tra questi James Siegrist che ora ricopre la carica di Direttore del Ufficio HEP del Dipartimento dell’Energia USA, e John Womersley che ora è il Direttore dell’STFC nel Regno Unito. Entrambi hanno lavorato in esperimenti di fisica contemporaneamente a Crosetto, erano al corrente della sua invenzione e del riconoscimento da parte dei suoi colleghi. Inoltre la Fondazione Crosetto ha informato: negli USA i Direttori della Sanità, dell’Istituto Nazionale del Cancro, del Medical Imaging, nel Regno Unito i Direttori della Sanità, della Ricerca sul Cancro e della diagnosi precoce; la Commissione Europea per la ricerca scientifica ed innovazione, i media che hanno nella loro mission il compito di rendere un servizio nell’interesse pubblico, tra cui la BBC, la radio e televisione pubblica negli USA, ProPublica, CBS e i responsabili dei programmi televisivi di inchiesta in Italia: Report-Gabanelli, Presa-Diretta-Iacona, Servizio-Pubblico-Santoro, Vieni-via-con-me-Fazio-Saviano, TGR-Leonardo-Gardoncini, Superquark-Angela, TG-LA7-Mentana, Ballarò-Floris, La-Gabbia-Paragone, Matrix-Telese, Time-House-Cecchi-Paone, Porta-Porta_Vespa. “Per superare queste DIFFICOLTA’ è necessario far emergere la verità scientifica attraverso un DIBATTITO PUBBLICO prima che le agenzie che finanziano i progetti di ricerca assegnino i soldi agli scienziati che hanno approcci più costosi e meno efficienti,” dice Crosetto parlando a nome della sua Fondazione.”

La Fondazione Crosetto per Sconfiggere la Mortalita’ prematura da Cancro e’ una ONLUS che puo’ ricevere il 5 per mille dalla dichiarazione dei redditi. E’ possibile contribuire effettuando un versamento-donazione alla ONLUS (detraibile dalle imposte) sul conto corrente bancario N.50129593, ABI 06305, CAB 46470 (IBAN: IT53E0630546470000050129593 – BIC: SARCIT2S), presso la Cassa di Risparmio di Savigliano, CRSavigliano, filiale di Monasterolo di Savigliano, intestato all’Associazione Fondazione Crosetto per sconfiggere la mortalita’ prematura da cancro.

http://blog.u2ec.org/wordpress/?page_id=377&lang=it

 

Tags:
salutebrevettisalvavitascreeninggratuiti
in evidenza
Cristina D'Avena, bikini esplosivo Fans: "Per tutti i puffi". LE FOTO

Wanda, Fico e... Gallery Vip

Cristina D'Avena, bikini esplosivo
Fans: "Per tutti i puffi". LE FOTO

i più visti
in vetrina
Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente


casa, immobiliare
motori
Mustang Mach-E: Il primo SUV completamente elettrico di Ford

Mustang Mach-E: Il primo SUV completamente elettrico di Ford


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.