A- A+
Medicina
Sei bruxista? Ecco i nuovi bite automodellanti della farmacia

Rimedi al bruxismo: quando scegliere i bite automodellanti delle farmacie.

Chi è bruxista lo sa, l’unica soluzione per proteggere i propri denti dai danni provocati dal digrignamento durante il sonno è quella di indossare un bite notturno.

Esistono due tipi di bite notturni: quello realizzato su misura dal dentista ed i bite termo-automodellanti disponibili in farmacia.  Il primo, che può arrivare a costare fino a 500 euro, viene realizzato dal dentista a partire dall’impronta dei denti, il secondo, acquistabile in farmacia a costi non superiori ai 60 euro, è personalizzabile a casa grazie a speciali materiali termo modellanti. Lo si immerge in acqua calda per farlo ammorbidire e quindi lo si indossa stringendo i denti in modo da farlo calzare al meglio sulla propria dentatura.

Bruxismo, la scelta dei bite automodellanti delle farmacie

Molte persone prima di affrontare un investimento importante come quello di un bite personalizzato preferiscono provare ad acquistare il bite automodellante della farmacia.

E’ una buona scelta? Generalmente si, ma ci sono alcuni casi in cui bisogna prestare particolare attenzione. 

La principale differenza tra il bite personalizzato dal dentista e quello automodellante acquistabile in farmacia è che il primo calza perfettamente sull’arcata dentaria ed è calibrato con precisione, il secondo pur automodellandosi, non raggiungerà mai la stessa precisione con cui lavora il dentista. 

Bruxismo, quando acquistare un bite automodellante e quando è meglio evitare

Chi ha una condizione generale dei denti buona e magari soffre di bruxismo in modo lieve o moderato potrà provare ad acquistare un bite automodellante in farmacia.  

Chi invece soffre di bruxismo in modo importante e contemporaneamente presenta malocclusione dentale (quando si hanno i denti posizionati in modo asimmetrico al punto da rendere difficile la chiusura perfetta della bocca) allora deve optare solo per il bite personalizzato dal dentista.

Se si sceglie di acquistare un bite automodellante è bene chiedere sempre al farmacista un bite di qualità. Oggi è possibile trovare bite realizzati con materiali avanzati e a volte addirittura brevettati da esperti. 

In ogni caso non dimenticate mai di informare il vostro dentista, è importante che il professionista che vi segue conosca tutta la vostra storia clinica: in questo modo sarà possibile ricevere i trattamenti e l’assistenza migliore.

Commenti
    Tags:
    aurora biosearchaurora biosearch srlaurora biosearch bruxismobruxismobruxismo bitebruxismo curabruxismo rimedibruxismo notturnodr bruxdigrignamentodigrignamento denti
    in evidenza
    Dazn spegne i rumors sulla Leotta E' confermata sulla Serie A . Le foto

    Sport

    Dazn spegne i rumors sulla Leotta
    E' confermata sulla Serie A. Le foto

    i più visti
    in vetrina
    Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

    Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente


    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes partnership con Phi Beach

    Mercedes partnership con Phi Beach


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.