A- A+
Medicina
Tacchi alti a lavoro: l’obbligo dei tacchi alti a lavoro va vietato. Lo studio

Obbligo dei tacchi alti a lavoro, la scienza si oppone

 

Bisogna fare di più per impedire alle donne di essere costrette ad indossare tacchi alti sul posto di lavoro, così hanno detto i ricercatori dell’Università di Aberdeen.

Lo studio sugli effetti dell'obbligo dei tacchi alti sul lavoro, pubblicato dal BMC Public Health Journal, menziona una controversia recente nella quale si richiedeva al governo inglese di introdurre una legge che impedisse alle aziende di obbligare le donne ad indossare i tacchi alti sul lavoro.

La questione "tacchi alti sul lavoro" è emersa dopo che una dipendente, mandata a casa per aver indossato scarpe basse, aveva lanciato una petizione. Il governo inglese ha respinto la richiesta a differenza della provincia canadese del British Columbia che invece ha modificato la legislazione per specificamente vietare che i datori di lavoro richiedano al personale di indossare tacchi alti sul lavoro.

 

Ricercatori inglesi: i tacchi alti sono rischiosi per la salute dei piedi

 

I ricercatori hanno raggruppato un gran numero di studi che mostrano un legame diretto tra l’indossare tacchi alti e l’aumento del rischio di borsiti del piede, dolori muscoloscheletrici e lesioni. Tuttavia, non è stato trovato un legame tra l’uso dei tacchi e l’osteoartrosi.

Max Barnish, responsabile della ricerca, ha dichiarato: "Dalla nostra rassegna è chiaro che nonostante l'enorme quantità di prove che dimostrano come i tacchi alti fanno male alla salute, tuttavia sussistono complessi motivi sociali e culturali che rendono attraente l’indossare il tacco alto".

Heather Morgan, docente dell'Università di Aberdeen, ha aggiunto: "Certamente non vogliamo dire a nessuno di indossare o meno i tacchi alti, ma speriamo che questa ricerca renda più consapevole dei danni che indossare i tacchi alti comporta, oltre a esercitare una pressione sui legislatori per rafforzare la legislazione in modo che nessuno sia costretto contro la propria volontà di indossare i tacchi alti sul posto di lavoro o in luoghi pubblici autorizzati."

 

Tacchi alti, la scienza: “Non costringete le donne a indossarli sul lavoro”, ma i tacchi alti fanno bene al sesso

 

Tuttavia, la ricerca riporta anche un dato interessante a favore dell’utilizzo dei tacchi alti: i tacchi alti fanno bene al sesso: lo studio ha anche dimostrato che l'utilizzo di tacchi alti aumenta l'attrattività femminile e può ricompensare i sacrifici dell’indossarli con altri vantaggi in termini di attenzione maschile e di aumento della consapevolezza della propria femminilità.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
tacchi altitacchi alti sul lavoro
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Toyota svela la nuova Yaris GR SPORT

Toyota svela la nuova Yaris GR SPORT


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.