A- A+
Medicina
Trapianto pene: la storia del primo uomo con pene trapiantato che sarà padre
Trapianto del pene: paziente diventa papà a 10 mesi dall'intervento

Il primo uomo sottoposto a trapianto del pene diventerà padre

 

A soli 10 mesi dal trapianto del pene, il primo l’uomo sottoposto a tale operazione, sta per diventare papà. Il caso è stato presentato a Venezia direttamente dal chirurgo che ha eseguito il trapianto del pene, l’urologo André Van Der Merwe, ospite dell’89° Congresso nazionale della Società italiana di urologia (Siu).

 

Primo trapianto del pene: il caso

 

Il paziente sottoposto al primo trapianto del pene della storia è un giovane ventunenne al quale è stato amputato il pene tre anni fa per complicazioni a causa di una circoncisione alla quale è seguita un’infezione estesa provocata dall’uso di strumenti rudimentali e non adeguatamente sterilizzati.  

Il pene da trapiantare è stato prelevato da un cadavere e l’intervento di microchirurgia è durato 9 ore

Il trapianto del pene è stato eseguito in Sudafrica nel dicembre 2015 e definito “un miracolo” dallo stesso Van Der Merwe.

Riguardo il paziente che sta per diventare papà dopo essersi sottoposto ad un trapianto di pene, il segretario generale Siu, Vincenzo Mirone, fa notare che: 

Il giovane non ha ancora recuperato la sensibilità al 100 per cento, proprio perché i nervi sensoriali sono estremamente sottili e si deteriorano molto velocemente, ma è possibile che nell’arco di un paio di anni riesca a tornare ad avere anche una sensibilità normale. Intanto in appena 3 mesi ha recuperato una piena funzionalità urologica e sessuale che gli ha consentito di avere erezioni e rapporti sessuali pressoché normali: a dimostrazione della ritrovata qualità di vita e della riuscita dell’intervento, il paziente sta per diventare padre“.

 

Trapianto del pene: gli altri casi nel mondo

 

Da allora il trapianto del pene è stato affrontato altre 3 volte nel mondo, su altri pazienti giovani che stanno rispondendo molto bene, spiegano i medici, a un’operazione che rappresenta una speranza per tutte le vittime di traumi genitali dovuti a circoncisioni mal condotte e ferite di varia natura, e per chi soffre di patologie gravi, dal tumore del pene ad anomalie genetiche.

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
trapianto penepene trapiantatochirurgia genitalecirconcisione
in evidenza
CR7-Manchester, divorzio vicino Georgina mostra il pancione

Le foto

CR7-Manchester, divorzio vicino
Georgina mostra il pancione

i più visti
in vetrina
Rihanna sensuale: body rosso in vista di San Valentino per la felicità di...

Rihanna sensuale: body rosso in vista di San Valentino per la felicità di...


casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo e Jeep protagoniste agli “International Motor Days” di Cortina

Alfa Romeo e Jeep protagoniste agli “International Motor Days” di Cortina


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.