A- A+
Medicina
"Verdura a cena, notte più serena": come prevenire cancro e diabete
Ragazza verdura

Diabete e cancro, gli "alimenti funzionali" sono un'arma per combatterli. Lo studio

Può una sostanza naturale contenuta in una verdura combattere i radicali liberi, agire contro l’infiammazione, addirittura contrastare diabete e cancro? La risposta è si.

Si chiamano alimenti funzionali. Ergo, alimenti che contengono sostanze capaci di influire sulla nostra salute. Il mirtillo ad esempio lo è per le funzioni cardiovascolari, o il riso rosso fermentato grazie a una statina naturale, la monacolina k, in grado di combattere il colesterolo. Anche broccoli e cavoli, facenti parte delle crucifere, sono alimenti funzionali, perché contengono un composto vegetale naturale, il sulforafano”. Mauro Miceli, farmacologo, biochimico, docente aggregato in scienze di laboratorio bio mediche all’Università di Firenze, già titolare di direzione tecnica di laboratorio regionale Sanità pubblica a Firenze commenta gli ultimi studi che parlano addirittura di contrasto al diabete.

Come agisce il sulforafano contro  il diabete?

La scoperta è di un gruppo di ricercatori della Lund University, in Svezia:  hanno evidenziato che il sulforafano contenuto  nelle Brassicacee, verdure di cui fanno parte i cavoli, i cavoletti di Bruxelles e i broccoli, va ad agire sui geni che predispongono al diabete. 

La scienza epigenetica ci dice da tempo che gran parte della nostra espressione genica è influenzata dall’ambiente.

Vuol dire che possiamo controllare come si esprimono i nostri geni?

Assolutamente si. Il sulforafano è una molecola capace di agire sulle funzioni dei geni senza alterare la sequenza nel DNA. Cioè, detto in parole semplici, fa si che il gene si esprima in modo  favorevole in termini di effetti sulla salute. Il sulforafano ha importanti proprietà antiossidanti, antinfiammatorie e una azione importante contro i radicali liberi.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
armabroccolicancrocavolicuradiabetestudioverdure




in evidenza
Affari in rete

Politica

Affari in rete


in vetrina
Nutella, il gelato è stato già richiamato: c'è un problema con gli allergeni

Nutella, il gelato è stato già richiamato: c'è un problema con gli allergeni


motori
Alpine apre il primo atelier Alpine a Barcellona

Alpine apre il primo atelier Alpine a Barcellona

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.