A- A+
Medicina
Yemen epidemia di colera: proclamato lo stato di emergenza, 8500 casi sospetti

Yemen, epidemia di colera: a Sana'a proclamato lo stato di emergenza

 

Epidemia di colera in atto nello Yemen: dichiarato lo stato di emergenza nella capitale Sana’a, 8mila casi registrati.

 

Yemen in guerra: è epidemia di colera. Emergenza con 8500 casi sospetti

 

Secondo la Croce Rossa i casi sospetti di colera in Yemen sono più di 8.500 e le vittime di colera accertate tra il 27 aprile e il 13 maggio sono 115.

Alla guerra civile si aggiunge l’epidemia di colera, due flagelli contro i quali lo Yemen si trova adesso a combattere. Certamente povertà, fame  e impossibilità di accesso all’acqua potabile per due terzi della popolazione (secondo quanto riportato dalle Nazioni Unite) hanno contribuito alla diffusione del virus del colera in Yemen. Inoltre, il ridotto funzionamento delle strutture sanitarie pesantemente danneggiate da due anni di guerra civile contribuisce a rendere la situazione davvero difficile.

Casi di colera sono stati registrati anche nella vicina provincia di Amanat al-Semah

Tags:
epidemia di coleraepidemia colera yemenyemen guerra civile
in evidenza
Cristina D'Avena, bikini esplosivo Fans: "Per tutti i puffi". LE FOTO

Wanda, Fico e... Gallery Vip

Cristina D'Avena, bikini esplosivo
Fans: "Per tutti i puffi". LE FOTO

i più visti
in vetrina
Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente


casa, immobiliare
motori
Mustang Mach-E: Il primo SUV completamente elettrico di Ford

Mustang Mach-E: Il primo SUV completamente elettrico di Ford


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.