A- A+
Milano
umberto ambrosoli (6)

“Non sono d’accordo su tutti i punti con tutti i soggetti che animano l’ampia coalizione di cui sono a capo nella regione Lombardia, ma so che nel dialogo riusciamo a trovare una soluzione che vada bene a tutti. Questo è ciò che dobbiamo pensare essere necessario per il Paese interno, anche con Monti”. Lo ha detto Umberto Ambrosoli, candidato del centrosinistra per la presidenza della Regione Lombardia, intervenendo ad Agorà, su Rai Tre, durante la trasmissione condotta da Andrea Vianello, in una puntata nella quale ha partecipato anche il direttore di Affaritaliani.it Angelo Maria Perrino.

“I problemi – continua Ambrosoli – sono tali e tanti che dobbiamo comportarci in termini di grande coalizione: dialogo e grande partecipazione. Trovo particolare che si arrivi a immaginare che non debba esistere il dialogo con quella parte più massimalista con la quale non si è d’accordo. Mi riferisco alle dichiarazioni di Monti di qualche tempo fa”.

SHOAH/“La frase di Berlusconi su Mussolini è tutta studiata”. Lo ha detto Umberto Ambrosoli, candidato del centrosinistra per la presidenza della Regione Lombardia, intervenendo ad Agorà, su Rai Tre. “E’ una frase che mira a coinvolgere un determinato elettorato - ha continuato Ambrosoli - il che significa che, secondo Silvio Berlusconi, ancora oggi in Italia un’affermazione di quel genere porta consenso”.

Tags:
ambrosoli






A2A
A2A
i blog di affari
Incostituzionale l'indeducibilità dell'IMU per le imprese: ora i rimborsi
Matrimonio tra Pascale e Turci, l'altro significato...
di Maurizio De Caro
PROGETTI PER LE SCUOLE, CONTRO LA MIOPIA, FONDI PER CONSUMATORI
Boschiero Cinzia

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.