A- A+
Milano


Conto alla rovescia per l‘Assemblea Generale di Assolombarda che con le sue oltre 5 mila imprese associate, attive nelle province di Milano, Lodi e Monza e Brianza, è la più rappresentativa associazione territoriale del sistema Confindustria. L’assise, che si terrà lunedì 10 giugno alle ore 11.00 presso l’ex Fabbrica Aeroplani Caproni in via Mecenate a Milano, quest’anno assume un’importanza particolare perché eleggerà il nuovo Presidente dell’Associazione per il quadriennio 2013-2017.
 
L'Assemblea di Assolombarda, a cui sono attesi centinaia di piccoli e medi imprenditori e molti esponenti della vita politica, economica e sindacale nazionale e milanese, sarà come sempre un'importante occasione di riflessione e proposta sia sui grandi temi economici del nostro Paese, sia su quelli legati alla competitività del territorio dell'area milanese.
 
Il programma dei lavori prevede i saluti del Sindaco di Milano Giuliano Pisapia, del Presidente della Provincia di Milano Guido Podestà, del Presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni e di Alberto Meomartini, che conclude il suo mandato quadriennale alla guida di Assolombarda, a cui seguiranno la relazione del neo Presidente Gianfelice Rocca e gli interventi del Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali Enrico Giovannini e del Presidente di Confindustria Giorgio Squinzi.
 
Tante le personalità che affolleranno il parterre. Tra coloro che hanno già assicurato la presenza: Paolo Scaroni, Fedele Confalonieri, Diana Bracco, Lorenzo Bini Smaghi, Paolo Andrea Colombo, Benito Benedini, Vincenzo Boccia, Aurelio Regina, Gaetano Miccichè, Victor Massiah, Giuseppe Vegas, Guido Bortoni, Raffaele Jerusalmi, Giuseppe Sala, Bruno Ermolli, Mario Monti, il Viceministro Luigi Casero, i Sottosegretari Ilaria Buitoni Borletti, Marco Flavio Cirillo e Maurizio Martina.
 
Numerosi anche gli esponenti della realtà milanese e lombarda tra cui il Presidente del Consiglio Regionale Raffaele Cattaneo, il Prefetto di Milano Camillo Andreana, il Procuratore capo di Milano Edmondo Bruti Liberati, il Presidente della Camera di Commercio Carlo Sangalli, i rappresentanti di Cgil, Cisl e Uil provinciali e regionali e i rettori delle università milanesi. Nutrita anche la presenza dei rappresentanti del Corpo Consolare di Milano e delle autorità del territorio: dai sindaci e assessori di molti Comuni dell’area milanese, al Prefetto di Monza e al Presidente della Camera di Commercio di Monza e Brianza.

Tags:
assolombarda






A2A
A2A
i blog di affari
Bipolarismo, ecco quando necessario usare il TSO
di Francesca Albi*
Olio extravergine d’oliva: benefici e caratteristiche
Anna Capuano
Décolleté con tacco alto o con zeppa: quale funzionerà per gli outfit di tutti
Anna Capuano

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.