A- A+
Milano
Colf rinchiusa quattro mesi in appartamento con 26 cani

Quattro mesi rinchiusa in un appartamento, denutrita e circondata da 26 cani. E' successo a Milano nell’appartamento della famiglia per cui lavorava. Proprio quei cani hanno però portato alla sua liberazione. L’appartamento, in un elegante stabile in zona Porta Vittoria a Milano, era stata infatti segnalata da alcuni vicini della famiglia, una madre e due figlie adolescenti.

I condomini lamentavano l’odore di cani che veniva dall’appartamento, oltre al loro abbaiare, tanto che alcuni di loro avevano deciso di trasferirsi altrove. Quando la Polizia Locale è arrivata nell’appartamento si è trovata davanti agli occhi una scena peggiore di quella immaginata. La colf, denutrita oltre che senza stipendio da mesi, era segregata in una stanza insieme ad alcuni animali. Sulle braccia rivela il Corriere della Sera, aveva segni di morsi. La donna di servizio è stata portata in ospedale. La padrona di casa è stata arrestata con l’accusa di maltrattamento e sequestro di persona.

Tags:
colf






A2A
A2A
i blog di affari
Bipolarismo, ecco quando necessario usare il TSO
di Francesca Albi*
Olio extravergine d’oliva: benefici e caratteristiche
Anna Capuano
Décolleté con tacco alto o con zeppa: quale funzionerà per gli outfit di tutti
Anna Capuano

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.