A- A+
Milano
Milano, Pisapia e i consiglieri: "Salveremo la magnolia di largo Cairoli"

Grande impegno al Comune di Milano sulla questione delle magnolie di largo Cairoli. I cittadini sono sulle barricate da due giorni: mille firme raccolte in mezza giornata e una mozione discussa al volo dal Consiglio di Zona 1 per scongiurare il taglio delle piante, una delle quali, di 60 anni, è alta sei metri e ha un tronco largo tre. Il primo a sbilanciarsi, venerdì mattina, è stato il sindaco di Milano Giuliano Pisapia: "Il progetto della pista ciclabile di largo Cairoli a Milano risale al 2007 e quindi alle scorse amministrazioni. Sto lavorando da tempo con i miei assessori per trovare una soluzione alternativa che possa evitare il taglio della magnolia. Ne abbiamo parlato anche in questi giorni e sono convinto che troveremo una soluzione positiva", ha scritto sulla sua pagina Facebook.

Tags:
milanopisapiamagnolia







A2A
A2A
i blog di affari
Salento: pastella, cozze aperte all’ampa... Chi l'ha detto che si mangia male?
di Francesca Micoccio
Green pass obbligatorio e lockdown annunciati: il ritorno alla nuova normalità
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Il braccio robotico di Perseverance alla ricerca di segni di vita su Marte
di Maurizio Garbati


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.