A- A+
Milano
"Non pagare le multe oltre i 90 giorni"

"Continueremo la nostra campagna di informazione e aiuteremo i cittadini che, giustamente, non vogliono pagare le multe notificate oltre i novanta giorni previsti. Dopo quello del 13 dicembre, ripartiremo subito con i gazebo in città". Lo dichiara il coordinatore cittadino di Nuovo Centro Destra, Nicolò Mardegan. "Anziché chiedere scusa per questa farsa, e annullare le contravvenzioni evidentemente staccate solo per fare cassa - prosegue - l'assessore Granelli si vanta addirittura di raddoppiare il numero di vigili che anziché stare in strada, per la sicurezza dei cittadini, d'ora in poi saranno fermi davanti a un pc a mandare sanzioni. Certo, è più facile far cassa sulla pelle dei milanesi che tagliare il superfluo. La risposta dell'assessore a centinaia di milanesi arrabbiati è che il Ministro Lupi, e NCD, fa campagna elettorale. Davvero si commenta da solo".

Tags:
multe







A2A
A2A
i blog di affari
il project financing collegato al partenariato pubblico privato (seconda parte
Il mercato dei corsi fitness e le prospettive post-pandemia
Elena Vertignano
Mercato del vino: dai corsi sommelier alle vendite l'Italia primeggia
Elena Vertignano


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.