A- A+
Milano
Musica e teatro in Lombardia: nasce l'associazione Circle

Un'associazione che lavorera' per offrire sul territorio lombardo un calendario di spettacoli e rassegne di prosa e musica, per diffondere la cultura teatrale, favorire l'integrazione tra attivita' pubblica e privata e incentivare sia numericamente sia qualitativamente, la risposta e l'affluenza del pubblico: questi gli obiettivi dell'associazione 'Circle', che coordinera' il circuito lombardo europeo per lo spettacolo dal vivo, occupandosi della programmazione di spettacoli, dell'organizzazione di rassegne, dell'integrazione tra attivita' pubblica e iniziativa privata nel campo della prosa e della musica sul territorio regionale. Tra il 2015 e il 2017 il circuito 'Circle' proporra' annualmente piu' di 300 occasioni di spettacolo sul territorio lombardo tra offerte di prosa in una programmazione equamente divisa tra artisti noti e gia' affermati e giovani realta' emergenti, e offerte musicali in un repertorio di proposte che spazia dal folk al jazz per arrivare alla classica e contemporanea. L'attenzione dell'associazione si focalizzera' su alcuni elementi chiave, come una particolare attenzione alle periferie, la mediazione e la riconnessione tra i grandi teatri metropolitani e gli operatori medio-piccoli della provincia".

Tags:
circlemusicateatroassociazionismo






A2A
A2A
i blog di affari
Nuovo Direttivo alla Camera Civile Salentina
Sanzioni Covid: arrivano le cartelle pazze
Femmmicidi-infanticidi, riflesso di una Italia che non sopporta le difficoltà
di Maurizio De Caro

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.