A- A+
Milano
Pereira alla Scala, ore decisive per il futuro sovrintendente. Si è riunito il cda

Si e' concluso il cda della Fondazione Teatro alla Scala. La riunione del board e' durata tre ore. Giovanni Bazoli ha lasciato il Piermarini, annunciando che ogni comunicazione riguardo alla decisione presa sul futuro del prossimo sovrintendente, Alexander Pereira, sara' fatta dal presidente e sindaco Giuliano Pisapia. Paolo Scaroni ha lasciato invece il teatro circa un'ora fa.

"Il cda ha preso una decisione" sul futuro sovrintendente alla Scala Alexander Pereira. Lo ha annunciato il sindaco Giuliano Pisapia lasciando il Piermarini. "Dobbiamo fare del passaggi formali - ha detto - che sono obbligatori per legge, dopo faro' una comunicazione ufficiale anche con una conferenza stampa per rispondere a tutte le domande". Il sindaco ha aggiunto di "sperare" di poterlo fare oggi. Nessuno degli altri componenti del cda ha rilasciato dichiarazioni.

Tags:
pereirascala







A2A
A2A
i blog di affari
Due ori italiani a Tokyo 2020, ma “ex aequo” Tamberi (un po’) stonato
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
Cassazione, trasferimenti immobiliari e crisi coniugali: la sentenza
Green pass, serve a poco se col vaccino posso comunque contagiare
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.