A- A+
Milano
Poltrone e poltroncine sotto la Madonnina. Inside

di Fabio Massa

ATM/ Dicono che si sia dimessa già tre settimane fa da Twister, l'agenzia di comunicazione nella quale lavorava da alcuni anni, dopo la prima esperienza al Consiglio nazionale del Notariato. E che quindi sia prontissima ad entrare in Atm. Annalisa Bassi, master in Business Communication al Sole 24 Ore, laurea allo Iulm e diploma al Manzoni di Milano, dovrebbe essere il rinforzo scelto dal presidente Bruno Rota per la struttura delle relazioni istituzionali, molto razionalizzata negli ultimi 12 mesi.

MM/ Dovrebbe essere uno dei prossimi dirigenti di Metropolitane Milanesi. La struttura, capeggiata da Davide Corritore, si sta attrezzando per prendere in gestione le case popolari di proprietà del Comune di Milano. E pare che uno dei primi assunti provenga da Sesto San Giovanni. Si tratterebbe del ragionier Paolo Viesti, una grande esperienza nell'assegnazione degli alloggi delle case popolari del grande comune del nord Milano.

TRENORD/ C'è chi vocifera, in Trenord, che forse per Lucia Morselli sarebbe stata decisamente meglio un'esperienza nelle ferrovie lombarde piuttosto che rimanere nel pantano violento di Terni. Ma si sa, quando i duri giocano, poi non si tirano indietro.

@FabioAMassa

Tags:
poltronemadonnina







A2A
A2A
i blog di affari
Matteo Pittaluga: l'aspetto mentale per diventare Social Media Manager
Dario Ciracì
il project financing collegato al partenariato pubblico privato (seconda parte
Il mercato dei corsi fitness e le prospettive post-pandemia
Elena Vertignano


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.