A- A+
Auto e Motori
DS 4: il massimo della tecnologia nobilitata dal lusso alla francese

DS Automobiles, il brand di lusso alla francese del gruppo Stellantis, sta per lanciare un’altra novità in questo 2021 ricco di nuovi prodotti: DS 4 è alle porte.

DS Automobiles continua rapidamente a crescere. Con l’arrivo di DS 4, che sia affianca a DS 3 Crossback, DS 7 Crossback e DS 9, diventano proprio quattro i modelli in gamma. L’accelerazione che è stata impressa nel 2021 ha visto il recente lancio dell’ammiraglia DS 9, ora è la volta di un originale SUV-Coupé del segmento C-Premium: DS 4.

L’inedita silhouette di DS 4 si sviluppa in tre versioni dal carattere differente ma accumunate dalla ricchezza della tecnologia all’avanguardia e dal caratteristico lusso alla francese. All’elegante DS 4 si affiancano la versione dall’indole più avventuriero DS 4 Cross e la più sportiva DS 4 Performance Line.

Al lancio le tre DS 4 sono disponibili con quattro motorizzazioni: due a benzina da 130 e 180 CV, Diesel da 130 CV e ibrida plug-in da 225 CV, tutte accoppiate al cambio automatico a otto rapporti. Seguendo il serrato programma del piano che vede DS Automobiles in prima linea all’interno del gruppo Stellantis nella realizzazione della transazione energetica, è già prevista una DS 4 E-Tense 100% elettrica. L’arrivo è pianificato per il 2024 quando tutta la nuova produzione di DS Automobile sarà unicamente 100% elettrica.

DS 4 si presenta con proporzioni fuori dal comune. La vettura è lunga 4,40 metri, con una larghezza importante per il segmento di 1,83 metri. La caratteristica che spicca maggiormente è la dimensione delle ruote, grandi ben 720 millimetri con cerchi che arrivano fino alla misura di 20 pollici. La presenza è di grande impatto e l’altezza del tetto contenuta in soli 1,47 metri slanciano le linee in una silhouette originale da SUV-Coupé.

Il frontale è caratterizzato da una nuova firma luminosa. Gli eleganti e raffinato proiettori dispongono del sistema DS Matrix Led Vision che combina luci a matrice e direzionali. Accanto, le luci diurne composte da due file di Led per lato: 150 led compongono l'intero sistema, 98 le luci diurne. Le caratteristiche DS Wings collegano i fari alla calandra. A seconda delle versioni, questo è costituito da una struttura in due parti con motivi a punta di diamante, a dimensioni progressive, che emergono da una griglia tridimensionale.

Il profilo fonde fluidità e linee decise. Le maniglie a scomparsa accompagnano le superfici scolpite sui lati. Il rapporto tra dimensioni della carrozzeria e ruote di grande diametro derivano dalla concept car DS AERO SPORT LOUNGE per mostrare una imponenza nel design si distingue nel segmento.

Infine, nella parte posteriore, il padiglione scende dolcemente raccordandosi a un lunotto particolarmente inclinato, adornato da una serigrafia “Reflective Design”. La silhouette mette in evidenza l’efficienza aerodinamica. I parafanghi posteriori presentano un design audace, con curve e spigoli sulla carrozzeria per evidenziare il particolare del montante C con finitura nera lucida dove spicca l’emblema DS Automobiles. La nuova firma luminosa posteriore presenta una lavorazione a scaglie progressive incise al laser.

Riguardo all’audace design di DS 4, Thierry Metroz, Direttore Centro Stile DS Automobiles ha dichiarato: “Ancor prima di tracciare il primo tratto di matita, abbiamo lavorato per due anni con i nostri ingegneri per dare forma alla piattaforma tecnica. Quando abbiamo lanciato il processo creativo, abbiamo avuto un margine di manovra eccezionale per implementare un nuovo concetto. Ispirata al concept DS AERO SPORT LOUNGE, la silhouette è unica nel segmento con proporzioni mai viste prima. La linea è atletica, molto muscolosa, compatta e impostata su ruote molto grandi. È allo stesso tempo aerodinamico, efficiente e carismatico.”

Per sottolineare l’originale versatilità del progetto, Marion David, Direttrice Prodotto DS Automobiles ha aggiunto: “DS 4 è progettato per ridefinire gli standard del segmento C-Premium. Si rivolge a clienti attratti da due tipi di carrozzeria: i nuovi ambiziosi SUV-Coupé e le tradizionali berline compatte. In ogni fase della sua progettazione, l'idea di essere attraenti in questi due segmenti ha guidato le nostre scelte.”

Il lusso alla francese è protagonista negli interni, caratterizzati però anche da funzioni completamente digitalizzate che realizzano un insieme particolarmente fluido. Questa fluidità proviene da una serie di innovazioni che hanno lo scopo di offrire una perfetta serenità a bordo di DS 4. Su tutte la particolare tecnica di lavorazione dei metalli “Guilloché Clous de Paris”, ispirato all'alta orologeria, valorizza gli interni. Largo e sapiente l’impiego dei migliori materiali di pregio: dall’Alcantara per conferire eleganza e sportività alla pelle Nappa per un lusso non comune in questo segmento.

DS 4 è all’avanguardia nell’utilizzo delle più moderne tecnologie, non tanto e non solo nell’implementazione di tutti gli ADAS, ma è in grado di raggiungere la raffinatezza tecnologica di tarare il comportamento dinamico dell’assetto attraverso la “lettura” dell’asfalto e della strada che sta per affrontare. È il sofisticatissimo sistema denominato DS Active Scan Suspension, una raffinatezza tecnologica che porta ai massimi livelli tanto il comfort quanto il piacere di guida.

La gamma parte dai 30.250 euro della versione benzina PureTech 130 CV nell’allestimento d’attacco Business, per articolarsi nelle tre anime: sportiva, con gli allestimenti Performance Line e Performance Line+; elegante con le versioni Trocadero e Rivoli; avventura sempre con Trocadero e Rivoli ma nella variante Cross. Il tradizionale “porte aperte” è previsto per la fine del mese ma ci sono già interessanti offerte e promozioni online a partire da 199 euro al mese.

 

 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    castello tolcinascods automobilesds4gammagolf resort & spamotorizzazioniplug-in hybrid
    in evidenza
    Premio Mario Unnia, la cerimonia a Palazzo Mezzanotte

    Scatti d'Affari

    Premio Mario Unnia, la cerimonia a Palazzo Mezzanotte

    i più visti
    in vetrina
    Carolina Stramare, la nuova fiamma di Vlahovic. FOTO

    Carolina Stramare, la nuova fiamma di Vlahovic. FOTO



    casa, immobiliare
    motori
    Alpine svela il nuovo crossover GT 100% elettrico

    Alpine svela il nuovo crossover GT 100% elettrico


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.