A- A+
Auto e Motori
Mercedes-Benz protagonista al Salone del Camper di Düsseldorf 2021

La Casa della Stella si sta affermando sempre più con i van di medie dimensioni come veicoli di base per le conversioni come camper da parte dei produttori.

Al Salone del Camper di Düsseldorf, che quest'anno celebra il suo 60° anniversario, Mercedes-Benz sarà ancora una volta presente con uno stand espositivo nel padiglione 16 dal 28 agosto al 5 settembre. Il focus sarà la presentazione al pubblico del nuovo Citan. Allo stand saranno presenti anche camper su base Mercedes-Benz Sprinter di Le Voyageur, Kabe, Eura Mobil e Alphavan, nonché i modelli di Camper Mercedes-Benz Marco Polo, dotati di nuovi equipaggiamenti. Alla più grande fiera al mondo per camper e roulotte, la Casa della Stella esporrà così tutto il proprio portafoglio, dai già noti veicoli di grandi e medie dimensioni al nuovo veicolo di piccole dimensioni.

Il nuovo Citan

Nel segmento dei furgoni di piccole dimensioni, Mercedes-Benz presenterà il successore del Citan il 25 agosto. Il nuovo Citan è uno sviluppo completamente nuovo. Il veicolo ha il DNA tipico del marchio, ad esempio in termini di design inconfondibile, sicurezza e connettività.

Queste proprietà, in combinazione con dimensioni esterne compatte e allo stesso tempo spazio ben pensato all'interno, aprono una vasta gamma di potenzialità per il nuovo piccolo veicolo con la Stella nel campo sempre più popolare dei micro camper, che Mercedes-Benz esporrà al Salone del Camper di Düsseldorf a pochi giorni dalla sua anteprima digitale.

Ulteriori informazioni sul nuovo Citan e la sua presenza a Düsseldorf saranno disponibili con l'inizio della fiera sulla piattaforma online Mercedes me media a media.mercedes-benz.com e sul Daimler Global Media Site a media.daimler.com.

 

Allo stand Mercedes-Benz di quest'anno a Düsseldorf ci saranno quattro camper su base Sprinter: il recente e premiato camper Red Dot di Alphavan - esposto per la prima volta come versione a trazione integrale Edition 4x4 - il Royal semi-integrato di Kabe e Contura di Eura Mobil e il nuovo camper completamente integrato Héritage di Le Voyageur. Ulteriori innovazioni basate sullo Sprinter includeranno tra gli altri: l'elegante c-line XL di Carthago, il Neo MT 7 BD di Frankia, il Silverdream 690 RS di Wanner o l'HRZ City di HRZ Reisemobile.

Nel 2021, come negli anni precedenti, ci saranno quindi numerosi nuovi Camper su base Sprinter. Mercedes-Benz Sprinter impressiona sia le aziende tradizionali, le startup, che i clienti finali. Gli ordini in entrata infatti sono in costante aumento dal lancio dell'attuale generazione sul mercato nel 2018 e sono addirittura più che raddoppiati rispetto alla serie di modelli precedenti.

Nuovo motore, nuova trasmissione e altro ancora: un aggiornamento tecnologico per lo Sprinter
La base di questo successo: nello sviluppo della terza generazione dello Sprinter, le esigenze dei proprietari e dei produttori di camper sono state prese in considerazione fin dall'inizio. Nell'autunno 2021, il grande furgone con la stella proseguirà con le innovazioni tecnologiche.

Dall'autunno in poi, lo Sprinter sarà disponibile in tutte le sue varianti di carrozzeria e di trazione, con il potente ed efficiente diesel a quattro cilindri OM 654 del portafoglio Mercedes-Benz Cars. Il motore OM 654 sarà presente in quattro declinazioni di potenza: 84 kW (114 CV), 110 kW (150 CV), 125 kW (170 CV) e 140 kW (190 CV). Come ulteriore innovazione, Mercedes-Benz unirà il moderno motore da 2,0 litri al comodo cambio automatico 9G-TRONIC in alternativa a un cambio manuale a 6 marce, e anche un nuovo sistema di trazione integrale. Ciò significa che lo Sprinter si sta avvicinando ancora di più all'esperienza di comfort di guida delle autovetture Mercedes-Benz.

Inoltre, sarà disponibile per la prima volta, sia per lo Sprinter con trazione anteriore che per quella posteriore, una nuova variante di sospensione che aumenterà ulteriormente la stabilità al rollio, sia quando si entra all’interno del veicolo fermo, sia durante la guida. Ciò è particolarmente vantaggioso per i veicoli trasformati a Camper, grazie al baricentro alto.

Ancora più stile e comfort: la famiglia Marco Polo
La presenza di Mercedes-Benz al Salone comprende anche i modelli Marco Polo 'in-house'. Presso lo stand del Salone del Camper 2021 si trovano sia il camper compatto Marco Polo che il veicolo per il tempo libero Marco Polo HORIZON, e, come terzo membro della famiglia, il Marco Polo ACTIVITY.

Gli amanti dello stile possono ora aspettarsi un tetto a soffietto color acquamarina disponibile come optional e tre decori opzionali selezionabili per i lati del veicolo, tutti in nero opaco e anche in color acquamarina - basati sull'ex modello speciale ArtVenture. Inoltre, tutti i modelli Marco Polo possono ora essere ordinati con la proiezione del logo del marchio Mercedes sulle porte del conducente e del passeggero anteriore. I proiettori si trovano sotto i pannelli delle porte. Quando le porte sono aperte, una stella Mercedes-Benz viene proiettata sul pavimento nell'area d'ingresso.

Per chi desidera ancora più comfort abitativo, come optional, ora c'è l'apertura frontale nei soffietti del tetto pop-up, conosciuto già dall'ex modello speciale ArtVenture. L'apertura anteriore garantisce una migliore circolazione dell'aria.

Il nuovo pacchetto Seat Comfort standard aumenta il benessere del conducente e del passeggero anteriore,  in vacanza proprio come nella vita di tutti i giorni. Il pacchetto Comfort del sedile offre una regolazione della profondità del cuscino del sedile oltre al supporto lombare. La superficie del sedile può essere estesa fino a sei centimetri e può essere regolata con incrementi di un centimetro.

Crescita per i camper compatti di Mercedes-Benz e per i telai Sprinter allestiti come Camper.
I modelli compatti Marco Polo hanno goduto di una popolarità in costante aumento da quando l'attuale generazione è stata introdotta nel 2015 e il suo restyling nel 2019. Quest'anno, Mercedes-Benz prevede una crescita del 20% a livello mondiale.

Nel 2021 Pössl, azienda specializzata nelle conversioni di furgoni a pannelli, ha lanciato due nuovi veicoli basati su Mercedes-Benz Classe V e Vito per il mercato europeo: il Campstar e il Vanstar.  Eurocaravaning ha seguito anche la tendenza verso camper compatti con il VanTourer Urban su base Mercedes-Benz Vito. Anche negli Stati Uniti, i furgoni mercedes-benz di medie dimensioni hanno un ruolo sempre più importante nel segmento VAN. Driverge Vehicle Innovations è stato uno dei primi produttori americani statunitensi nel segmento dei camper ad utilizzare il Vito per la loro Metris Getaway. 

Commenti
    Tags:
    mercedes-benzsalone del camper di düsseldorf 2021
    in evidenza
    La confessione di Francesca Neri "Sono una traditrice seriale"

    Guarda la gallery

    La confessione di Francesca Neri
    "Sono una traditrice seriale"

    i più visti
    in vetrina
    Nexi Debit Premium: una nuova carta di debito esclusiva su rete Visa

    Nexi Debit Premium: una nuova carta di debito esclusiva su rete Visa



    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Opel Astra, inizia una nuova era

    Nuova Opel Astra, inizia una nuova era


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.