A- A+
Motorsport
FE, ePrix Berlino, Uno scatenato Da Costa su DS vince anche gara 2

Sta vivendo un vero e proprio momento di grazia Antonio Felix da Costa. Come nel round di mercoledì il portoghese della DS Techaatah, sempre più in fuga nella classifica generale piloti, ha conquistato la pole position e mai si è mosso dalla prima posizione rifilando addirittura 3” al redivivo Sébastien Buemi su Nissan-eDams. Non così esaltante è stata, al contrario, la prova di Jean-Eric Vergne, scattato dall’ottava posizione e decimo al traguardo dopo aver subito due sorpassi nelle battute conclusive  prima dalla Venturi di Edoardo Mortara, quindi dalla Porsche di André Lotterer.

In terza piazza ha concluso un Lucas di Grassi tornato aggressivo al volante della sua Audi, a precedere un altrettanto combattivo Robin Frijns su Virgin, in bagarre fino all’ultimo con la Mercedes di Stoffel Vandoorne. Pur avendo avuto la peggio, il belga ex McLaren F1 si è saputo mettere in luce firmando il giro veloce, ma soprattutto con una duplice infilata da manuale ai danni della Virgin di Sam Bird e della Nissan e-Dams di Oliver Rowland.

Appena fuori dalla top 10 la Mahindra di Alex Lynn, quindi la Panasonic Jaguar di un invisibile Mitch Evans, notoriamente piuttosto attivo, l’Audi di René Rast, la Dragon di Nico Müller e la Mahindra di Jerome d’Ambrosio, di certo non brillante come nella corsa d’apertura.

Sedicesima la Porsche di Neel Jani, a seguire la NIO di Daniel Abt, la Dragon  di Sergio Sette Camara e l’altra NIO di Oliver Turvey. Ventesimo posto per Alexander Sims su BMW, poi James Calado su Panasonic Jaguar.

Da segnalare il ko della Venturi di Felipe Massa, messo anche sotto investigazione per non aver rallentato a sufficienza in regime di Full Course Yellow, quello della BMW di Maximilian Günther, fuori a ePrix appena cominciato, e  quello della Mercedes di Nyck De Vries, pure lui attenzionato dai commissari per essere sceso dalla sua monoposto senza il permesso della direzione e per averla spinta quando ancora in pista.

Classifica ePrix di Berlino 2:

1         Antonio Felix da Costa     DS Techeetah 46m19.412s

2         Sebastien Buemi    e.dams  +3.090s

3         Lucas di Grassi        Audi   +8.296s

4         Robin Frijns Virgin +9.239s

5         Stoffel Vandoorne Mercedes +9.695s

6         Sam Bird       Virgin +10.081s

7         Oliver Rowland       e.dams  +13.897s

8         Edoardo Mortara   Venturi  +16.367s

9         Andre Lotterer       Porsche  +16.893s

10       Jean-Eric Vergne    DS Techeetah  +20.919s

11       Alex Lynn     Mahindra  +21.288s

12       Mitch Evans Jaguar  +22.157s

13       Rene Rast     Audi   +22.631s

14       Nico Muller Dragon  +23.579s

15       Jerome d'Ambrosio Mahindra  +23.987s

16       Neel Jani       Porsche  +26.381s

17       Daniel Abt    NIO     +35.424s

18       Sergio Sette Camara Dragon  +35.727s

19       Oliver Turvey  NIO +36.356s

20       Alexander Sims  BMW     +42.395s

21       James Calado  Jaguar  +52.828s

 

RM Media 

Loading...
Commenti
    Tags:
    e-prixds techeetahda costaformiula e
    Loading...
    in evidenza
    Flavia Vento torna nella casa Clamoroso, con lei entrano pure...

    GRANDE FRATELLO VIP 5 NEWS. GREGORACI FUORI DI SENO. FOTO

    Flavia Vento torna nella casa
    Clamoroso, con lei entrano pure...

    i più visti
    in vetrina
    RITA RUSIC SENZA REGGISENO SOTTO LA GIACCA. Selfie da infarto. Foto delle Vip

    RITA RUSIC SENZA REGGISENO SOTTO LA GIACCA. Selfie da infarto. Foto delle Vip


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Renault lancia Clio E-Tech Hybrid, la democratizzazione dell’ibrido

    Renault lancia Clio E-Tech Hybrid, la democratizzazione dell’ibrido


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.