A- A+
Auto e Motori
Nuovo Škoda Elroq: design modern solid per il SUV elettrico compatto

Škoda Auto ha rilasciato le prime immagini ufficiali della silhouette del nuovo Elroq, un SUV compatto completamente elettrico.

Questo modello segna l'introduzione del linguaggio di design Modern Solid, caratterizzato da un'estetica minimalista che coniuga robustezza, funzionalità e autenticità, offrendo al contempo un senso di sicurezza e forza.

Secondo Oliver Stefani, Responsabile di Škoda Auto Design, "il design è una parte fondamentale dell'identità del Brand e uno dei principali fattori del nostro successo. Lo sviluppo continuo degli elementi visivi chiave è un compito impegnativo ed entusiasmante. Io e il mio team siamo felici di presentare l'anteprima del primo modello Škoda che incorpora il nuovo linguaggio di design Modern Solid, come la Tech-Deck Face, e in generale un aspetto più solido. Inoltre, è la prima auto della nostra gamma a presentare il lettering Škoda sul cofano scolpito. Senza dubbio, il nostro nuovissimo Elroq dà un nuovo impulso al Brand ed è un vero e proprio 'acchiappa sguardi'."

Nuovo frontale con lettering Škoda e Tech-Deck Face

La parte anteriore di Škoda Elroq è caratterizzata da un design dei fari sdoppiati. La parte superiore più sottile si estende senza soluzione di continuità verso i lati, conferendo al veicolo un aspetto moderno e dinamico. Il lettering Škoda, ora ben visibile sul cofano, riflette l'identità del brand. L'innovativo Tech-Deck Face rappresenta una reinterpretazione moderna della tradizionale calandra Škoda, con un aspetto più piatto e ampio. Il veicolo sfoggia anche grandi ruote che esaltano il suo aspetto robusto, mentre i fari LED Matrix completano il look sorprendente di Škoda Elroq.

Design innovativo e ingegneria MEB

Elroq sarà il terzo modello Škoda basato sulla piattaforma modulare MEB del Gruppo Volkswagen, dopo Enyaq ed Enyaq Coupé. Questa piattaforma garantisce flessibilità e prestazioni elevate, rendendo Elroq una scelta eccellente per chi cerca un SUV compatto elettrico. Come controparte elettrica del conosciuto Karoq, Elroq dà il via alla nuova campagna di mobilità elettrica di Škoda, che prevede il lancio di sei modelli elettrici a batteria nei prossimi anni.

Gli interni di Elroq promettono di essere spaziosi e pratici, in linea con l'impegno di Škoda per il comfort e la funzionalità. La generosa abitabilità interna, unita a soluzioni di design intelligente, rende Elroq ideale per le famiglie e per chi necessita di spazio e versatilità.

L'anteprima mondiale di Škoda Elroq è prevista per l'autunno 2024. Questo lancio segna un importante passo avanti nella strategia di Škoda per l'elettrificazione della propria gamma, portando avanti l'eredità del brand di offrire veicoli innovativi, pratici e affidabili.

Con Elroq, Škoda continua a spingersi verso un futuro più sostenibile, mantenendo al contempo l'attenzione su ciò che ha reso il brand un successo: design distintivo, tecnologia all'avanguardia e un'eccezionale attenzione al cliente.






in evidenza
Affari in rete

Politica

Affari in rete


in vetrina
Nutella, il gelato è stato già richiamato: c'è un problema con gli allergeni

Nutella, il gelato è stato già richiamato: c'è un problema con gli allergeni



motori
Alpine apre il primo atelier Alpine a Barcellona

Alpine apre il primo atelier Alpine a Barcellona

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.