A- A+
Auto e Motori
Volkswagen e Bosch insieme per industrializzare la produzione delle batteria

Il Gruppo Volkswagen e il Gruppo Bosch hanno firmato un memorandum d'intesa per lavorare alla creazione di una società provider di soluzioni per l’allestimento di fabbriche destinate alla produzione di batterie in Europa.

Le due aziende intendono fornire ai produttori di celle e sistemi batteria soluzioni integrate per la loro produzione, nonché supporto in loco per l’avvio delle operazioni e per la manutenzione. Le società puntano alla leadership di costo e a quella tecnologica nell'industrializzazione della tecnologia delle batterie, e alla produzione in serie di batterie sostenibili e all'avanguardia. L'approccio "local for local" (produzione in loco destinata ai locali) rappresenta anche un ulteriore passo verso l'obiettivo di una mobilità a zero emissioni. Solo in Europa, entro il 2030 il Gruppo Volkswagen prevede di costruire sei fabbriche per la produzione di celle.

Il Gruppo Volkswagen e il Gruppo Robert Bosch stanno creando un'unità specifica per valutare soluzioni per l’industrializzazione relativamente alla produzione di batterie in Europa. Il relativo memorandum d'intesa è stato firmato da Thomas Schmall, Membro del Consiglio di Amministrazione del Gruppo Volkswagen con responsabilità per la Tecnologia e CEO di Volkswagen Group Components, e da Rolf Najork, Membro del Consiglio di Amministrazione del Gruppo Robert Bosch e Presidente del Comitato Esecutivo di Bosch Rexroth.

Le aziende puntano a mettere a disposizione l'intera gamma di processi e componenti necessari per la produzione su larga scala di celle e sistemi batteria. La richiesta nell’intero settore è altissima: solo in Europa, diverse società pianificano la costruzione di fabbriche per la produzione di celle, con una capacità totale annua di circa 700 GWh entro il 2030.

Per entrambi i partner, questa collaborazione rappresenta un ulteriore passo per assumere un ruolo di primo piano nell’e-mobility. La partnership si fonderà su competenze complementari: il Gruppo Volkswagen è un affermato costruttore automobilistico su larga scala e sta lavorando per diventare un importante produttore di celle batteria, mentre Bosch vanta un eccellente know-how nell'automazione industriale e nell'integrazione dei sistemi.

Il Gruppo Volkswagen e Bosch hanno creato l'unità specifica con l'obiettivo di predisporre la costituzione della nuova società entro il 2022.

 

Commenti
    Tags:
    batterieboschindustrializzazionevolkswagen
    in evidenza
    "Rido con Zalone, amo gli horror Only Fun? Sarà sorprendente..."

    Elettra Lamborghini ad Affari

    "Rido con Zalone, amo gli horror
    Only Fun? Sarà sorprendente..."

    i più visti
    in vetrina
    Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

    Pnrr e opportunità per le Pmi
    CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri



    casa, immobiliare
    motori
    Duster protagonista del my Dacia road 2022

    Duster protagonista del my Dacia road 2022


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.