A- A+
Politica
Anche la Bild punta sul finto perizoma della Boschi. Le immagini
Ecco una variante fotografica prodotta dalla fantasia della Rete che, oltre al finto perizoma, attribuisce al premier un commento tutt'altro che allusivo: "Ce la faremo"

E alla fine pure la Bild si occupa del perizoma della ministra per le Riforme Costituzionali e per i Rapporti con il Parlamento Maria Elena Boschi. Anche se il perizoma è un fotomontaggio. Una variante fotografica prodotta dalla fantasia della Rete che tra l'altro, oltre al finto perizoma, attribuisce al premier un commento tutt'altro che allusivo: "Ce la faremo".

Il giornale tedesco annuncia infatti che la Rete si sta appassionando per una bufala presa per vera, quella dell'immagine modificata della ministra, con il suo completo bluette, china a firmare i documenti davanti a Napolitano. Il perizoma spunta dai pantaloni, ma è assolutamente attaccato... con Photoshop. Malgrado questo la Bild scrive: "Anche se non è autentica, questa foto fa comunque piacere agli occhi!”

Iscriviti alla newsletter
Tags:
bildboschiperizoma
in evidenza
CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

Corporate - Il giornale delle imprese

CDP, ospitato FiCS a Roma
Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

i più visti
in vetrina
Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


casa, immobiliare
motori
Con Sensify, Brembo rivoluziona il modo di frenare

Con Sensify, Brembo rivoluziona il modo di frenare


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.