A- A+
Politica

L'ex premier, D'Alema, nemico giurato del giovin Matteo e sostenitore del triestino Cuperlo, ha accusato Renzi di intesa con i poteri forti, alludendo all'amicizia tra il Sindaco e i fratelli Della Valle, proprietari della Tod's, della bella Fiorentina di Vincenzino Montella e di Pepito Rossi e azionisti di RCS.
Poteri forti e Baffino.
Max, Do you remember le discusse privatizzazioni, Telecom, Colaninno senior e junior, nominato deputato Pd? E l'unica "merchant-bank", dove non si parla inglese, cioè l'ufficio - disse l'ex presidente della Consob, Guidone Rossi- di Massimo e del "prezzemolone" napoletano, Claudio Velardi, a Palazzo Chigi, quando, grazie a Bertinotti e Marini, D'Alema cacciò Prodi dal governo?
E, scusa, Max, una Fondazione, importante e costosa, come Italiani Europei, chi la finanzia?
I poteri deboli..

Di Pietro Mancini

Iscriviti alla newsletter
Tags:
d'alema
in evidenza
Mentana all'inizio della maratona Il Colle, il voto e l'ironia social

Quirinale/ Rete scatenata

Mentana all'inizio della maratona
Il Colle, il voto e l'ironia social

i più visti
in vetrina
Paola Iezzi, la quarantena hot della cantante - FOTO

Paola Iezzi, la quarantena hot della cantante - FOTO


casa, immobiliare
motori
Mini classica si converte all'elettrico

Mini classica si converte all'elettrico


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.