A- A+
Politica
berlusconi roma piazza

"Le figlie di Tortora, la compagna di Tortora, Marco Pannella, hanno perso una buona occasione per stare zitti e non fare brutta figura". Lo afferma Silvio Berlusconi che, in una nota, torna sule sue parole al comizio di Brescia per sottolineare: "Io non mi sono affatto paragonato a Tortora. Ho solo ricordato, con commozione e con rispetto, un suo pensiero che puo' ben essere il pensiero di tutti coloro che stanno per essere sottoposti al giudizio di un giudice".

IL PDL - In assenza di Silvio Berlusconi e Angelino Alfano e' toccato a Renato Schifani e Renato Brunetta presiedere la riunione di gruppo del partito. Il capogruppo del Pdl al Senato ha espresso "stupore" per il silenzio dei presidenti di Camera e Senato, Boldrini e Grasso, "sul tentativo di impedire la manifestazione di Brescia". L'ex presidente di palazzo Madama poi - viene riferito da fonti parlamentari - ha parlato della questione giudiziaria: c'e' la costante violazione del segreto istruttorio, ha osservato, su questo e sulla responsabilita' civile dei magistrati ci confronteremo con il Pd perche' - ha detto Schifani - occorre intervenire. Non e' un fatto di vendetta ma - ha proseguito - di equilibrio, perche' anche i magistrati devono pagare i loro errori.

SEL - "Noi non abbiamo partecipato a nessun tipo di contestazione. Eravamo a una manifestazione insieme ad altre forze, con militanti del Partito democratico, gente comune, famiglie", dice Gennaro Migliore, capogruppo di Sinistra Ecologia e Liberta' alla Camera, da Nove in Punto su Radio 24 in merito ai fatti di Brescia. "Ci troviamo di fronte ad una vera e propria aggressione fatta da alcuni ministri, a partire da Alfano, a un libero potere costituzionale che e' la magistratura, con frasi intimidatorie che, avallate dal vicepresidente del Consiglio, non possono che destare inquietudine. Dall'altro lato - prosegue - c'e' stata una contestazione, che riteniamo espressione di un malessere che c'e' e che condanniamo nelle forme violente. Solo l'idea di poterla attribuire a noi e' risibile. Non partecipiamo per scelta e per consuetudine a nessuna forma di manifestazione violenta".

Tags:
magistratiberlusconitortoragiustizia
in evidenza
Berardi ciliegina dello scudetto Leao deve 20 mln allo Sporting

Le mosse del Milan campione

Berardi ciliegina dello scudetto
Leao deve 20 mln allo Sporting

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
FIAT premia lo stile di guida ecosostenibile con la Nuova 500

FIAT premia lo stile di guida ecosostenibile con la Nuova 500


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.