A- A+
Politica
Bonaccini provoca Di Battista: "Col Pd o Fdi, da che parte stai?". Lo scontro
Alessandro Di Battista

Di Battista esce subito dal seminato buttandola sul personale

Stefano Bonaccini e Alessandro Di Battista si sono beccati a DiMartedì su La7 ma lo scontro e poi proseguito sui social, anche ora. Aveva iniziato il solito Dibba rispondendo a Bonaccini che aveva parlato di “nuovo Pd”: «Nuovo Pd? In che senso? Non vedo grandi differenze. Sull’Ucraina, la questione principale che riguarda le nostre vite, la linea del Pd è identica alla linea di Fratelli d’Italia, la linea della Schlein è identica a quella della Meloni: sosteniamo l’Ucraina, mandiamo più armi e di negoziato non parla nessuno».

Bonaccini, citando Cuperlo, ribatte: «Se non avessimo sostenuto la resistenza Ucraina non ci sarebbe più quel Paese, se la Russia si vuole fermare si fermerà la guerra. Abbiamo fatto bene a sostenere questa linea. Ora serve cercare una via diplomatica per arrivare ad una pace giusta». E qui Di Battista esce subito dal seminato buttandola sul personale e ricordando a Bonaccini “hai perso le primarie”, che non si vede cosa c’entri con il tema trattato e cioè la guerra in Ucraina.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
di battista bonaccini





in evidenza
"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"

Patrizia Groppelli a cuore aperto su Daniela e tradimenti

"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico


motori
DS Automobiles: protagonista al Chantilly Arts & Élegance Richard Mille

DS Automobiles: protagonista al Chantilly Arts & Élegance Richard Mille

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.