A- A+
Politica
Carlo Calenda: "Mi candido a sindaco di Roma". Sulle primarie...

Carlo Calenda: "Mi candido a sindaco di Roma"

Carlo Calenda ufficializza la propria candidatura a sindaco di Roma intervenendo a Che Tempo che Fa su Raitre. "E' un dovere e una grande avventura, lo farò", annuncia. Quanto alla posizione del Pd, "partecipiamo a un tavolo che vede tutte le forze del centrosinistra. Auspico che ci sia un appoggio largo perché bisogna rimettere a posto la città e serve un lavoro corale", aggiunge ricordando che, dopo essere uscito dal Pd, "sono andato a fare campagna elettorale per un mese per sostenere Stefano Bonaccini. La politica è anche mettere le persone giuste al posto giusto ed entrambi pensiamo che la gestione 5 Stelle di Roma sia stata disastrosa, visto che tutti gli indicatori sono peggiorati". CALENDA, che si definisce "un social democratico liberale", dice no "a una politica ridotta a scontro ideologico in cui si sostiene una tribù contro un'altra. Così -avverte- cala la qualità dell'azione amministrativa e la fiducia nello Stato".

CALENDA: PRIMARIE? OGGI COMPLICATE, FARLE FRA QUALCHE MESE PERDITA DI TEMPO

"Le primarie non sono sempre state la panacea. Farle oggi e' molto complicato, farle tra qualche mese vuol dire perder tempo a parlare tra di noi per molti mesi invece che ai romani. E poi alle primarie sono stati sconfitti Sassoli e Gentiloni, vinse Marino che poi il Pd rimosse".

ROMA: CALENDA, 'MI CANDIDO A SINDACO, AUSPICO LARGO APPOGGIO'

Carlo CALENDA ufficializza la propria candidatura a sindaco di Roma intervenendo a Che Tempo che Fa su Raitre. "E' un dovere e una grande avventura, lo farò", annuncia. Quanto alla posizione del Pd, "partecipiamo a un tavolo che vede tutte le forze del centrosinistra. Auspico che ci sia un appoggio largo perché bisogna rimettere a posto la città e serve un lavoro corale", aggiunge ricordando che, dopo essere uscito dal Pd, "sono andato a fare campagna elettorale per un mese per sostenere Stefano Bonaccini. La politica è anche mettere le persone giuste al posto giusto ed entrambi pensiamo che la gestione 5 Stelle di Roma sia stata disastrosa, visto che tutti gli indicatori sono peggiorati". CALENDA, che si definisce "un social democratico liberale", dice no "a una politica ridotta a scontro ideologico in cui si sostiene una tribù contro un'altra. Così -avverte- cala la qualità dell'azione amministrativa e la fiducia nello Stato".

Loading...
Commenti
    Tags:
    carlo calendasindaco di romacarlo calenda sindacocarlo calenda sindaco roma
    Loading...
    in evidenza
    Lockdown, esodo dei parigini Le immagini da film apocalittico

    Fuga verso la campagna. VIDEO

    Lockdown, esodo dei parigini
    Le immagini da film apocalittico

    i più visti
    in vetrina
    Grande Fratello Vip 5, UN CONCORRENTE ESCE DALLA CASA. E GREGORACI-PETRELLI..

    Grande Fratello Vip 5, UN CONCORRENTE ESCE DALLA CASA. E GREGORACI-PETRELLI..


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Renault Captur, anche l’ibrido diventa accessibile a tutti

    Renault Captur, anche l’ibrido diventa accessibile a tutti


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.