A- A+
Politica
Giovanardi ad Affaritaliani.it: Casini irrilevante. Udc all'1,5%...


Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)


Carlo Giovanardi, senatore del Nuovo Centrodestra ed ex Udc, commenta con Affaritaliani.it la volontà di Pier Ferdinando Casini di tornare nel Centrodestra. "Casini ha annunciato che al congresso dell'Udc proporrà al suo partito di rientrare nel Centrodestra. Quando me ne andai nel 2007 l'Udc valeva quasi il 7% e ce ne andammo perché Casini abbandonò la Casa delle Libertà per andare a fare alleanze con il Centrosinistra in giro per l'Italia. Ora dal 7% si è ridotto all'1,5 dopo scelte politiche assolutamente sbagliate. E' stata una grande occasione mancata quella di non rimanere nel Centrodestra. Cosa accadrà al congresso di febbraio? Casini ha appena costituito con Mauro, Dellai e Olivero nuovi gruppi parlamentari e loro hanno già detto no nel Centrodestra".

"Ora vuole ritornare? Ne prendo atto. Ma quale dote di voti è in grado di portare? Semmai porta l'esigenza politica di trovare una collocazione dopo aver dissipato il valore dell'Udc e dopo il fallimento del Centro. Non è una grande opportunità. Per me comunque è una grande soddifazione. Dopo 7 anni si accorge di aver sbagliato tutto. Basta vedere la storia dell'Udc, se ne sono andati tutti. Quella di Casini è un'ammissione che ha totalmente sbagliato linea politica. Quanti seguiranno Casini? Carrà è molto critico. Quando l'Udc aveva il 7% era rilevante e avrebbe consolidato il Centrodestra ridimensionando il peso della Lega. Ora è poco rilevante, anzi è inconsistente".

Tags:
casiniudc

i più visti

casa, immobiliare
motori
MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat

MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.