A- A+
Politica
La Lega dice no al ritorno di Casini. "Inaffidabile. Va guardato col fucile"


Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)


"E' una cosa assolutamente negativa. A parte il fatto che non mi piacciono le persone che vanno di qua e di là, quando Casini è stato alleato con noi ha sempre rotto l'anima alla Lega ed è sempre stato il nostro avversario peggiore, sia sulle rifome costituzionali sia sulla legge elettorale. Io non lo voglio". Francesco Speroni, eurodeputato del Carroccio e co-fondatore della Lega Nord, intervistato da Affaritaliani.it, boccia senza appello il ritorno di Casini nel Centrodestra. "Il popolo della Lega non ha niente in comune con Casini, poi per opportunismo si possono fare altre scelte. Ma io la penso così. Ricordo che non abbiamo accettato l'alleanza con l'Udc in Regione Lombardia e nei comuni, abbiamo posto il veto. E nell'ultimo governo di Centrodestra l'Udc è rimasto fuori. Casini fa solo Casini".

"Come ha detto Salvini, le alleanze sono ancora tutte da valutare e non facciamo accordi sulla base di ragionamenti elettorali ma programmatici. Se c'è un progetto e un programma vero di politiche radicali, partendo dallo spazzar via il sistema burocratico di questo Paese, si può fare una ragionata, tenendo però ben conto dei comportamenti dei singoli in passato. E Casini non ha dei trascorsi che pongono a suo favore in quanto ad affidabilità e per volontà di andare fino in fondo con il cambiamento". Gianluca Pini, vicecapogruppo della Lega alla Camera, esperime molti dubbi sul ritorno di Casini nel Centrodestra. "Ci sono valutazioni da fare, nessuno salta di gioia nella Lega - spiega Pini ad Affaritaliani.it - all'idea di sedersi al tavolo con gli ex democristiani, che ce ne sono già troppi in giro. Ma bisogna capire come si va avanti sulla legge elettorale prima di dare valutazioni politiche. I Casini, i casiniani o i casinisti sono disposti a far saltare questo sistema di burocrazia della Pubblica Amministrazione? Se sì ci ragioniamo, anche se va guardato con il fucile e l'accordo andrebbe scritto con il sangue".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
casiniudccentrodestralegacarroccioberlusconi
in evidenza
Juventus, è fatta per Vlahovic Alla Fiorentina 75 mln. E Morata...

Calciomercato

Juventus, è fatta per Vlahovic
Alla Fiorentina 75 mln. E Morata...

i più visti
in vetrina
Bargiggia vs Criscitiello: "Un mix imbarazzante, Er Faina e cosce"

Bargiggia vs Criscitiello: "Un mix imbarazzante, Er Faina e cosce"


casa, immobiliare
motori
Mini classica si converte all'elettrico

Mini classica si converte all'elettrico


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.