A- A+
Politica

"Abolire la legge Cirielli ed eliminare l'istituto della prescrizione dopo il secondo grado di giudizio", e' la proposta avanzata da Felice Casson, vicepresidente Pd della commissione Giustizia a Palazzo Madama, con un disegno di legge che recepisce molte delle osservazioni sul processo penale rilevate dalla cosiddetta commissione Pisapia.

"Una delle polemiche piu' accese in materia di giustizia - spiega l'esponente Pd - attiene alla prescrizione del reato. Con l'approvazione della cosiddetta 'legge Cirielli' il Parlamento aveva deciso di abbreviare i tempi della prescrizione in una maniera pero' che ha soltanto rinfocolato le polemiche. E cio' perche', da una parte, le nuove norme venivano lette come norme create appositamente per favorire determinate persone indagate per reati anche gravi; dall'altra, nulla era stato fatto per consentire agli operatori della giustizia di abbreviare i tempi processuali, intervenendo sulla struttura o sul personale o su altre norme processuali asseritamente garantiste, ma in realta' generatrici soltanto di stratagemmi e mezzucci volti a perdite di tempo e a creare nullita' incomprensibili".

"Una normativa - aggiunge Casson - che e' divenuta problematica a causa di una strutturale sperequazione tra tempi disponibili per il processo penale e tempi effettivamente necessari per il suo svolgimento. Ne e' conseguito che la prescrizione ha di fatto subito una trasformazione silente a causa del complessivo mutamento del sistema penale: da strumento eccezionale, volto a conferire implicitamente una legittimazione tecnica alla permanenza del potere punitivo statale nel tempo, e' divenuta congegno di deflazione e contenimento dell'ipertrofia penale".

"Per ovviare a questi problemi - conclude - con il mio ddl propongo di seguire le linee indicate dalla Commissione ministeriale indicata, modificando gli attuali articoli 157 e 159 del codice penale e con la sola aggiunta della inoperativita' della prescrizione dopo la pronuncia della sentenza di secondo grado".

Tags:
casson pd
in evidenza
Chiara Ferragni: look audace al concerto di Fedez. Foto

"è il mio corpo, la mia scelta"

Chiara Ferragni: look audace al concerto di Fedez. Foto

i più visti
in vetrina
Berkshire Hathaway HomeServices, al via accordo con Roma Immobiliare

Berkshire Hathaway HomeServices, al via accordo con Roma Immobiliare


casa, immobiliare
motori
Renault elettrifica la gamma commerciale con Kangoo van e-tech

Renault elettrifica la gamma commerciale con Kangoo van e-tech


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.