A- A+
Politica


Di Alberto Maggi

d'alema 500

La conferma arriva ad Affaritaliani.it da un esponente ai massimi livelli del Partito Democratico e anche da uno degli uomini più vicini a Silvio Berlusconi: in questo momento a meno di 24 ore dall'inizio delle votazioni in Parlamento, in pole position per il ruolo di nuovo Capo dello Stato c'è Massimo D'Alema. L'ex premier ha superato perfino le chance di Giuliano Amato. Decisiva la rottura quasi certa tra il Pd e il Movimento Cinque Stelle, con l'annullamento della riunione tra i capigruppo. Bersani non può dire di no a D'Alema, storia del Centrosinistra degli ultimi 20 anni. Una sorta di padre nobile che trova anche l'ok di Matteo Renzi. Il Cavaliere e il Pdl si sontono garantiti dal leader Massimo, in particolare sui temi della Giustizia. Non solo. Secondo il Centrodestra, anche se su questo si registra una certa cautela nei Democratici, D'Alema al Quirinale significa un'alta probabilità di arrivare a un governo di coalizione. E, sempre dal Pdl, si fa sapere che Berlusconi non avrebbe nulla in contrario a un Pd a Palazzo Chigi, anche lo stesso Bersani. D'Alema inoltre non è inviso nemmeno alla Lega, che certamente non farebbe i salti di gioia ma vedrebbe così scongiurato il "pericolo" Amato o Prodi. Via libera anche dal Centro di Scelta Civica. Fonti del Pdl bocciano senza appello l'ipotesi del giudice costituzionale Sabino Cassese. Bersani però ha anche messo in conto un possibile fallimento dell'intesa e quindi dalla quarta votazione in poi, quando scatta il quorum della maggioranza assoluta, potrebbero rispuntare Romano Prodi (favorito) e Stefano Rodotà, terzo classificato nelle Quirinarie del Movimento Cinque Stelle. Berlusconi è arrivato a Roma ieri sera e ha subito riunito i suoi fedelissimi per conoscere gli ultimi progressi. Bersani è rimasto chiuso a Largo del Nazareno impegnato in incontri con Violante e Marini e in una lunga serie di telefonate con i candidati. Se la scrematura della notte appena trascorsa e di oggi avrà successo, i leader di Pd e Pdl s'incontreranno a quattr'occhi questa sera per suggellare l'intesa.

@AlbertoMaggi74

Iscriviti alla newsletter
Tags:
d'alema
in evidenza
Ferragni spettacolare a Parigi Calze a rete e niente slip

Le foto delle vip

Ferragni spettacolare a Parigi
Calze a rete e niente slip

i più visti
in vetrina
Briatore innocente, non frodò il fisco con lo yacht. "Fine di un calvario"

Briatore innocente, non frodò il fisco con lo yacht. "Fine di un calvario"


casa, immobiliare
motori
Renault svela gli interni della nuova Austral

Renault svela gli interni della nuova Austral


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.