A- A+
Politica
Puglia, Emiliano colpito con un calcio prima della giunta

Prima giunta regionale a Taranto per il neogovernatore Michele Emiliano. Amara, dato che non è cominciata nel migliore dei modi: arrivato davanti alla Provincia in orario, era atteso da qualche decina di persone. Sostenitori pronti ad applaudire, certo, ma anche qualche contestatore: "Lavoro, lavoro", è stato il grido che si è levato più spesso dalla folla, prima che un uomo decidesse di smarcarsi e di aggredire il presidente della Regione dandogli un calcio. E' stato subito allontanato dalle forze dell'ordine. Nessuna conseguenza per il governatore, che ha glissato con un "non me ne sono accorto".
 
Diversi gli striscioni esposti dai manifestanti: 'Emiliano, ora prima di tutto il lavoro', 'L'altoforno che uccide va fermato, il lavoro operaio va tutelato', 'Ilva di Riva, Ilva di Stato: operai ammazzati cittadini inquinati', 'L'ennesimo decreto uccide la città anche questa giunta si fa pubblicità'. La riunione della giunta si tiene in Provincia. In apertura è previsto l'insediamento con il discorso del presidente Emiliano, alla presenza dei rappresentanti istituzionali cittadini e delle autorità civili, militari e religiose e dei cittadini.
 
Dalle 13, nella sala del Consiglio provinciale, la giunta si dedica alle audizioni di 38 fra associazioni, parti sociali e rappresentanti istituzionali, tra i quali l'Arpa, la Camera di commercio, l'Università, i sindacati, gli Ordini, le associazioni datoriali e dei commercianti, le associazioni di volontariato e ambientaliste e delegazioni di lavoratori di aziende in crisi.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
emilianocalci
in evidenza
"Un film che rimarrà nella storia" Ennio , intervista al produttore

Esclusiva/ Parla Gianni Russo

"Un film che rimarrà nella storia"
Ennio, intervista al produttore

i più visti
in vetrina
Rihanna sensuale: body rosso in vista di San Valentino per la felicità di...

Rihanna sensuale: body rosso in vista di San Valentino per la felicità di...


casa, immobiliare
motori
Mobilize aiuta le aziende ad elettrificare la propria flotta

Mobilize aiuta le aziende ad elettrificare la propria flotta


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.